F1, Ecclestone a Panorama: “Gp Monza a rischio per motivi economici”

di Filippo Limoncelli
Pubblicato il 26 Giugno 2013 17:11 | Ultimo aggiornamento: 26 Giugno 2013 17:15
bernie ecclestone

Ecclestone (LaPresse)

ROMA – Il calendario delle gare di F1 presto potrà subire cambiamenti, che potrebbero far perdere un paio di corse all’Europa. Lo afferma Bernie Ecclestone – in un’intervista a Panorama in edicola domani di cui è stata diffusa un’anticipazione – che ha anche detto che “se dovessimo rinunciare a Monza, e dico se, perché nessuna decisione è stata presa, sarebbe solo per motivi economici. Certo la qualità del circuito e l’organizzazione potrebbero essere migliori ma, ripeto, non è quello il punto cruciale”.

Ecclestone, nell’intervista a Panorama, parla anche del suo coinvolgimento, non da indagato, nell’inchiesta giudiziaria per una presunta evasione fiscale su Enrico Ferrari, già a capo del circuito di Monza: “Non ho ricevuto alcuna richiesta di chiarimento dai magistrati italiani. Tutti i nostri registri sono a loro disposizione”.

Infine, alla domanda se lascerà la Formula 1, risponde: “Non sono più il padrone della baracca. Potrei lasciare in qualsiasi momento, se gli azionisti lo decidessero o se io capissi che non mi diverto più”.