Fabian Ruiz è stato dimesso dall’ospedale, era ricoverato per una brutta influenza

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 21 marzo 2019 14:52 | Ultimo aggiornamento: 21 marzo 2019 14:53
Fabian Ruiz è stato dimesso dall'ospedale, era ricoverato per una brutta influenza

Fabian Ruiz è stato dimesso dall’ospedale, era ricoverato per una brutta influenza. Foto ANSA/PAOLO MAGNI

MADRID – Fabian Ruiz è stato dimesso dall’ospedale universitario Sanitas La Moraleja di Madrid. Il calciatore del Napoli si era recato a Madrid lunedì scorso per rispondere con entusiasmo alla prima convocazione in Nazionale della sua carriera. Ruiz era partito alla volta della Spagna nonostante avesse già una febbre molto alta. Non appena giunto nel centro sportivo della Spagna, le condizioni di salute del calciatore del Napoli sono peggiorate e lo staff medico della Nazionale ha deciso di ricoverarlo all’ospedale universitario Sanitas La Moraleja di Madrid.

Fabian Ruiz dimesso dall’ospedale, tornerà a Napoli nei prossimi giorni

Ruiz è rimasto ricoverato nella struttura ospedaliera per quattro giorni dove è stato sottoposto a diversi accertamenti per capire di che tipo di influenza si trattasse. Ruiz aveva la febbra alta ed accusava problemi respiratori, e non gastrointestinali come era trapelato inizialmente. Stamattina, il calciatore è stato dimesso dall’ospedale ma non potrà riprendere immediatamente l’attività fisica. Prima dovrà rimanere riguardato per qualche giorno.

Poi potrà tornare a Napoli per tornarsi ad allenare in vista del big match contro la Roma che è in programma alla ripresa del campionato dopo le partite delle Nazionali. Ruiz ci teneva fortemente a debuttare con la maglia della Nazionale Spagnola ma  è stato rassicurato dal ct Luis Enrique; non mancheranno per lui altre opportunità e verrà preso in considerazione anche per le prossime partite delle Furie Rosse.