Favre: “Balotelli? Non fa quello che gli chiedi. Non tornerà più quello di prima”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 Febbraio 2020 18:09 | Ultimo aggiornamento: 7 Febbraio 2020 18:09
Favre: "Balotelli? Non fa quello che gli chiedi. Non tornerà più quello di prima"

Favre ha parlato di Mario Balotelli dicendo: “Non ti ascolta e per questo non tornerà più ai livelli di inizio carriera” (foto Ansa)

DORTMUND (GERMANIA) – Lucien Favre, attuale allenatore del Borussia Dortmund in Germania, ha ricordato la sua esperienza con Mario Balotelli, ai tempi del Nizza, nel corso di una intervista rilasciata a  So Foot. Favre è rimasto scioccato dal vestiario improbabile di Balotelli ma poi il centravanti italiano ha saputo farlo ricredere sul campo. Secondo Favre, Balotelli ha un talento smisurato ma ormai è troppo tardi per tornare sui livelli di Inter e Manchester. 

Mario Balotelli ha disputato tre stagioni con la maglia del Nizza, in Francia, per un totale di 43 gol in 76 partite. Le stagioni francesi sono state tra le migliori della sua carriera. 

Favre: “Il problema di Balotelli? Non fa quello che gli chiede l’allenatore…”.

Riportiamo di seguito, le dichiarazioni rilasciate da Favre ai microfoni di So Foot. “Ero con Mino Raiola e con il presidente Rivere per concludere il trasferimento, e Balotelli indossava un vestito che gli scendeva fino agli stinchi. Ancora non posso credere a come era vestito…

Mario è stato fantastico al Nizza, perché era felice e appagato. Io ero sempre diretto nei suoi confronti, e lui è uno pronto ad ascoltare. Il problema è che dopo non fa sempre quello che gli chiedi. Questo è un peccato, perché non credo che Balotelli possa mai tornare ai massimi livelli”.