La Fifa corre ai ripari: “Dal prossimo mondiale si cambia sistema di arbitraggio”

Pubblicato il 8 Luglio 2010 21:06 | Ultimo aggiornamento: 8 Luglio 2010 21:07

Il Mondiale in Sudafrica sarà l’ultimo con questo sistema di arbitraggio. Lo ha annunciato il segretario generale della Fifa Jerome Valcke in un’intervista alla Bbc.

La Federazione calcistica internazionale sta infatti valutando l’utilizzo della tecnologia per evitare i gol fantasma e l’impiego dei cosiddetti arbitri di porta.

“Questa è l’ultima Coppa del mondo con l’attuale sistema di arbitraggio”, ha detto Valcke, ammettendo che la mancata concessione del gol all’inglese Frank Lampard nel match degli ottavi con la Germania ha fatto passare alla Fifa “una brutta giornata”.

Gli arbitri di porta (o arbitri d’area), già sperimentati nella passata Europa League, saranno impiegati anche nella prossima Champions League – a partire dall’ultimo turno preliminare – e nelle partite di qualificazione agli Europei del 2012.

“Il gioco è cambiato e gli arbitri sono più vecchi dei giocatori – ha detto Valcke -. E’ tutto così veloce, la palla va così veloce che dobbiamo aiutarli, dobbiamo fare qualcosa. Ecco perchè ho detto che questa sarà l’ultima Coppa del mondo con questo sistema”.