Filippo Tortu 7° nella finale dei 100 metri, un italiano non ci arrivava da 32 anni

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 29 Settembre 2019 17:46 | Ultimo aggiornamento: 29 Settembre 2019 17:46
Filippo Tortu 100 metri youtube video italiano non ci arrivava da 32 anni

Filippo Tortu poco prima della finale dei 100 metri (da YouTube)

DOHA – Impresa straordinaria di Filippo Tortu ai Mondiali di atletica di Doha. Il velocista italiano è arrivato settimo nella finalissima dei 100 metri. E’ stata una impresa per il nostro movimento sportivo perché erano 32 anni che un velocista italiano non accedeva alla finalissima Mondiale.

Insomma, il nostro Paese ha il settimo uomo più veloce del mondo. Tortu ha solamente 21 anni quindi i suoi margini di miglioramento sono incredibili. La prima finale senza Usain Bolt è stata dominata dagli atleti americani. 

Filippo Tortu, correndo in 10”07, si è piazzato al settimo posto nella finale dei 100 metri dei Mondiali di Doha 2019, vinta dall’americano Christian Coleman in 9”76. Argento all’altro americano Justin Gatlin e bronzo al canadese Andre De Grasse.

“Ho cercato di godermela il più possibile, perché non so quante volte mi ricapiterà. Ho cercato di rimanere decontratto e venire fuori sul lanciato. Ho poche cose in testa, appena ho tagliato il traguardo ho voluto andare a salutare la mia famiglia, che era tutta qui a vedermi, e il mio staff”. Così Filippo Tortu commenta la sua performance nella finale mondiale dei 100 a Doha, in cui si è piazzato settimo.
   

“Sono arrivato qui che ero il 17/o nelle liste mondiali – dice ancora lo sprint azzurro – e oggi sono riuscito ad arrivare in finale e ho fatto il mio miglior tempo dell’anno, che sottolinea l’ottimo lavoro fatto con il mio staff.

Senza gli infortuni sarei andato più veloce, ma non cerco scuse e sono contento: è stata una bellissima gara, il vincitore ha fatto un tempo straordinario e sono felice di averne fatto parte e di aver rappresentato l’Italia in mezzo a tutti questi americani. Ho cercato di dare il massimo, non è stata una stagione facile ma si è conclusa nel migliore dei modi”.

Il video da YouTube con la finale dei 100 metri di atletica. Tortu ha chiuso al settimo posto (fonti Ansa e YouTube).