Fiorentina-Real Vicenza streaming e diretta tv, dove vederla (data e orario)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 luglio 2018 16:32 | Ultimo aggiornamento: 20 luglio 2018 16:33
Fiorentina-Real Vicenza streaming e diretta tv, dove vederla (data e orario)

Fiorentina-Real Vicenza streaming e diretta tv, dove vederla (data e orario)
ANSA/PAOLO MAGNI

FIRENZE – Fiorentina-Real Vicenza (20 luglio, ore 17.30), partita valida come amichevole di preparazione alla stagione calcistica 2018/2019, verrà trasmessa in diretta streaming su Viola Channel che è il sito internet ufficiale della Fiorentina. Come vederla in tv? La partita potrà essere vista in diretta tv solamente attraverso una smart tv. La smart tv permette di connettersi a internet, a Viola Channel, per vedere la partita in televisione [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play].

“Sentenza del Tas? raggiungere l’Europa sarebbe un bel premio. Ma se non sarà così dirò ai giocatori che sul campo siamo arrivati ottavi e l’Europa non ci spetta. Se ci sono delle regole, però, vanno rispettate, quindi la nostra società la meriterebbe”. Lo ha detto il tecnico della Fiorentina Stefano Pioli a Sky in attesa insieme alla sua squadra della sentenza del Tas. Mentre è in corso la trattativa per il brasiliano della Roma Gerson, la Fiorentina ha acquisito, a titolo definitivo il centrocampista danese Christian Thers Norgaard dal Broendby.

Nato il 10 marzo del 1994 a Copenaghen, firmerà un contratto di quattro anni. Il neo viola, che sarà a Firenze per le visite mediche, nell’ultima stagione ha collezionato 41 presenze realizzando 2 reti e indossato per 27 volte la maglia della Nazionale Under 21 danese. Intanto cresce l’attesa nel clan viola per la sentenza del Tas sul caso Milan che potrebbe ammettere la Fiorentina in Europa: oggi Pioli e la squadra hanno svolto secondo programma due allenamenti in vista dell’amichevole col Real Vicenza e dalla società non è trapelata alcuna dichiarazione.

La Fiorentina è ad un passo dal brasiliano Gerson (’97): la trattativa con la Roma è sulla base del prestito con diritto di riscatto. Il giocatore era stato accostato in questi giorni all’Empoli ma l’inserimento del club viola ha frenato tutto. Agli ordini di Pioli Gerson, che proprio alla Fiorentina l’anno scorso segnò una doppietta, potrebbe giocare sia a centrocampo che da attaccante esterno. La Roma lo ha acquistato nel 2015 per circa 16 milioni di euro.