Il Sassuolo batte la Fiorentina e la supera in classifica, viola escono tra i fischi

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 29 Aprile 2019 23:09 | Ultimo aggiornamento: 29 Agosto 2019 10:48

Il Sassuolo batte la Fiorentina e la supera in classifica, viola escono tra i fischi (foto Ansa)

FIRENZE – Colpo Sassuolo. La squadra allenata da Roberto De Zerbi ha vinto a Firenze, ha sorpassato i viola in classifica e si è salvata matematicamente a quota 41 punti. I neroverdi hanno disputato una ottima stagione, De Zerbi ha dato al Sassuolo un gioco propositivo e piacevole e per questo motivo è entrato nel mirino di diversi club italiani. L’allenatore del Sassuolo è stimato da Arrigo Sacchi dai tempi del Foggia ed è stato proprio l’ex tecnico del Milan a consigliarlo a Carnevali.

Fiorentina-Sassuolo 0-1, gara decisa dal gol di Berardi. Demiral fermato dal var. 

Dopo un avvio equilibrato, il Sassuolo ha sfiorato il gol con Rogerio e Bourabia. Queste occasioni sono state l’antipasto del gol del vantaggio che è arrivato al 37′ con Domenico Berardi. L’attaccante del Sassuolo è stato bravo a tramutare in rete un assist perfetto di un ispirato Sensi.

La Fiorentina ha subito l’opportunità di pareggiare la partita ma Veretout, che fino a questo momento si era rivelato infallibile dagli undici metri, si è fatto parare un calcio di rigore da Consigli. A fine primo tempo, Lafont ha evitato il 2-0 del Sassuolo con una grande parata su Sensi.

Al 64′, il Sassuolo ha sfiorato nuovamente il raddoppio. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo per il Sassuolo, Demiral aveva segnato da due passi su assist di Lirola ma l’arbitro ha annullato la sua rete dopo un lungo consulto con la stanza del var.

Non è successo più nulla, il Sassuolo ha vinto a Firenze e ha scavalcato la Fiorentina in classifica. I viola sono usciti tra i fischi dei tifosi presenti allo stadio Artemio Franchi. Così come il Sassuolo, anche la Fiorentina è già salva matematicamente.