Fiorentina, Cognigni: “Un grande progetto con Vincenzo Montella”

Pubblicato il 11 luglio 2012 23:44 | Ultimo aggiornamento: 11 luglio 2012 23:44

FIRENZE –  ”Il futuro comincia stasera, con i campioni che abbiamo e quelli che verranno, vogliamo iniziare a vincere da adesso, questo e’ il decimo anno della gestione dei Della Valle, e’ un punto di partenza, non di arrivo”.

Il presidente esecutivo della Fiorentina Mario Cognigni ha alzato il sipario su quello che, negli intendimenti della proprietà e della società viola, dovrà essere la stagione del rilancio, di un nuovo ciclo, ribadendo l’impegno dei Della Valle alla guida del club.

Un ciclo che, stando ai giocatori scelti per presentare le nuove maglie targate per il primo anno dall’azienda spagnola Joma (contratto triennale, all’interno delle divise – curiosita’ – e’ stampato l’incipit dell’inno viola) la Fiorentina spera di poter aprire con Jovetic e Behrami che hanno sfilato nel Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio, davanti alla dirigenza e al vicensindaco di Firenze Dario Nardella, con appunto le nuove maglie. E’ una scelta che la dice lunga sulla volonta’ della Fiorentina di continuare con entrambi.

”Jovetic e’ la persona piu’ adatta per dare da testimonial alla nostra prima maglia – ha ribadito il ds viola Prade’ – vero che c’e’ un gentlemen’s agreement ma il giocatore non e’ sul mercato”.

Lo stesso ha fatto capire il presidente esecutivo Mario Cognigni che si e’ fatto fotografare stringendo la mano a Jovetic.

”Abbiamo ricevuto l’imput di costruire una grande squadra, abbiamo comprato ma non siamo ancora soddisfatti”.

Jovetic, che ancora non e’ uscito allo scoperto sulle proprie intenzioni, ha sorriso ai fotografi che gli dicevano di quanto gli stava bene la maglia viola, ha alzato il pollice ma, su ordine della società, non ha detto nulla.

Il montenegrino e’ da tempo nel mirino di importanti club fra cui la Juventus, il Chelsea e l’Arsenal e al momento il giocatore, legato alla Fiorentina fino al 2016, non ha chiarito le sue intenzioni al contrario della societa’ viola. Behrami e’ corteggiato dal Napoli e a breve dovrà pronunciarsi se accettare o no la proposta di prolungamento fino al 2015 con opzione per la stagione successiva.

Intanto, in attesa dell’arrivo di Emiliano Viviano e Francesco Della Rocca (cresce l’ottimismo tanto che il via libera per il portiere, frenato in questi giorni dall’Inter, dovrebbe giungere nelle prossime ore come ribadito anche dalla Fiorentina), la societa’ viola ha ufficializzato gli acquisti di El Hamdaoui e Facundo Roncaglia che hanno fatto capolino sulla passerella montata in piazza della Signoria, per la seconda parte dell’evento-presentazione delle maglie stavolta aperta al pubblico.

E la piazza si e’ riempita di centinaia di tifosi che hanno aperto la serata con lo slogan ‘‘chi non salta bianconero è”. Tra gli ultra’ della curva Fiesole permane un certo scetticismo ma intanto c’e’ stato per la nuova Fiorentina il primo bagno di folla.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other