Fiorentina, Montella salta al coro: “chi non salta della Juve è”

Pubblicato il 11 luglio 2012 23:39 | Ultimo aggiornamento: 11 luglio 2012 23:39

Montella (LaPresse)

FIRENZE – Salta anche Vincenzo Montella al coro ”chi non salta della Juve è” urlato da centinaia e centinaia di tifosi viola che hanno riempito questa sera piazza Signoria per la presentazione delle nuove maglie della Fiorentina griffate dall’azienda spagnola Joma.

Una manifestazione suggestiva, con giochi di luce su Palazzo Vecchio dove si sono viste anche le immagini della Fiorentina del primo scudetto e la statua del David vestita di viola.

La gente comunque ha mostrato di gradire e di avere voglia di tornare ad entusiasmarsi per la Fiorentina dopo le recenti delusioni.

”Noi speriamo di soddisfare e di essere all’altezza di tutto questo entusiasmo – ha detto Montella fra gli applausi -. Sono molto emozionato, mi auguro che tutto questo entusiasmo ci contagi e ci dia la spinta necessaria per fare bene, abbiamo bisogno dei nostri tifosi, che hanno bisogno di riappropriarsi della loro squadra. Questa serata ci dara’ una grande carica”.

Nel corso dell’evento, preceduto dalla presentazione riservata alla stampa all’interno di Palazzo Vecchio delle nuove maglie indossate da Jovetic, Behrami e Pasqual, sono stati presentati i neo acquisti El Hamdaoui e Roncaglia.