Fiorentina

Fiorentina-Palermo 2-1. Video gol highlights, foto e pagelle. Babacar decisivo

Fiorentina-Palermo 2-1. Video gol highlights, foto e pagelle. Babacar decisivo

Fiorentina-Palermo 2-1. Video gol highlights, foto e pagelle. Babacar decisivo (Ansa)

FIRENZE – Fiorentina-Palermo 2-1 (1-0). Pagelle e tabellino.
Fiorentina (3-4-1-2): Tatarusanu 5.5, Salcedo 6, Tomovic 5, Astori 6.5, Tello 5.5 (22′ st Badelj 6), Borja Valero 6, Vecino 6, Bernardeschi 6.5 (33′ st Zarate 6), Ilicic 5.5 (39′ st Chiesa sv), Kalinic 6, Babacar 7. (1 Lezzerini, 97 Dragowski, 4 De Maio, 31 Milic, 15 Maxi Olivera, 6 Sanchez, 19 Cristoforo, 26 Perez). All.: Sousa 6.

Palermo (5-3-1-1): Posavec 6.5, Morganella 5.5 (21′ st Rispoli 5.5), Cionek 6, Andelkovic 5.5, Pezzella 5.5, Aleesami 5, Hiljermark 6, Jajalo 7 (41′ st Gazzi sv), Chochev 6, Quaison 6.5, Nestorovski 5. (68 Fulignati, 57 Guddo, 2 Vitiello, 24 Bouy, 11 Embalo, 20 Sallai, 22 Balogh, 98 Lo Faso). All.: Corini 5.5

Arbitro: Giacomelli di Trieste 4 Reti: pt 33′ Bernardeschi (rigore); st 4′ Jajalo, 48′ Babacar Angoli: 6 a 6 Recupero: 2′ e 4′ Ammoniti: Morganella, Tomovic per gioco falloso, Aleesami per comportamento non regolamentare. Spettatori: 22.533, incasso 342.389 euro (paganti 2379, incasso 34.269,abbonati 20.154, quota 308.120).

** I GOL – 33′ pt: sul tiro di Tello Aleesami commette un fallo di mano, l’arbitro assegna il rigore, lo batte Bernardeschi che non sbaglia – 4′ st: Quaison conquista la punizione che Jajalo trasforma con un gran tiro angolato regalando il pareggio al Palermo – 48′ st: ,ischia in area del Palermo, Zarate serve Babacar che con un intervento ruvido, tra le proteste siciliane, riesce a depositare in rete da posizione ravvicinata.

“Siamo contenti, dobbiamo continuare su questa strada e non mollare fino alla fine perché solo così possono arrivare i risultati”. Così l’attaccante della Fiorentina Kouma Babacar ai microfoni di Premium Sport.

“Io ci ho sempre creduto, ce lo ha detto anche il mister all’intervallo: continuare a crederci perché il gol sarebbe arrivato. Io continuo ad allenarmi e aspetto il momento buono per farmi trovare pronto. Noi vogliamo arrivare in alto”, ha aggiunto l’autore del gol-vittoria sul Palermo.

To Top