Fiorentina-Sassuolo 2-1. Video gol highlights, foto e pagelle. Kalinic decisivo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 dicembre 2016 21:53 | Ultimo aggiornamento: 12 dicembre 2016 21:54
Fiorentina-Sassuolo diretta live. Formazioni ufficiali dalle 18

Fiorentina-Sassuolo diretta live

FIRENZE – Bella vittoria della Fiorentina nel primo posticipo della sedicesima giornata di serie A. Gli uomini di Paulo Sousa, contro un Sassuolo generoso ma poco concreto sotto porta, sfruttano soprattutto due magie del loro bomber Kalinic, il quale nel primo tempo mette a segno la doppietta che decide la gara. Splendido il pallonetto alla cieca per l’immediato vantaggio viola, addirittura da cineteca la rete del raddoppio, con un colpo di tacco in area su assist di Chiesa.

Per il Sassuolo di Di Francesco, bravo ad accorciare con Acerbi nella ripresa, piu’ che i due gol al passivo, pesano gli infortuni di Gazzola e Magnanelli, gli ennesimi di una stagione iellata.

Privo ancora di numerosi giocatori titolari, il Sassuolo soffre subito la pressione viola, che dopo nemmeno un minuto sfiora la traversa su punizione con Ilicic.

Su un altro calcio piazzato dell’ex Palermo nasce invece la rete del vantaggio della Fiorentina: la bordata di Ilicic finisce sulla barriera, ma sulla ribattuta riesce a spedire la sfera in area, con Kalinic che eludendo la linea del fuorigioco del Sassuolo arriva sul pallone e con un delizioso pallonetto batte Consigli che subisce il tredicesimo gol in campionato nei primi tempi.

Immediata la reazione di Defrel, che approfittando di un errore difensivo di Gonzalo Rodriguez si presenta solo davanti a Tatarusanu, ma la sua conclusione rasoterra esce di un soffio.

Gli uomini di Di Francesco spingono forte sull’acceleratore e sugli sviluppi di un calcio d’angolo con Acerbi di testa, da due metri dalla linea di porta, arrivano vicinissimi alla rete, ma l’estremo difensore rumeno della Fiorentina salva miracolosamente. La Fiorentina soffre soprattutto con Salcedo, il quale alla mezzora regala palla a Ragusa sbagliando un dribbling in uscita, palla leggermente lunga per Sensi, che pero’ di sinistro calcia molto a lato.
Prova ad allungare anche la Fiorentina con il solito Ilicic, ma la sua conclusione da posizione defilata dopo un bel duetto Bernardeschi-Kalinic finisce ampiamente fuori. Kalinic viene imbeccato splendidamente da Badelj anche al 36′, ma questa volta e’ formidabile Cannavaro a tenere botta e ad impedire all’attaccante croato di segnare. Doppietta che pero’ arriva al minuto 39′, quando su assist di Chiesa riesce a colpire di tacco beffando per la seconda volta Consigli.

Prima della fine del tempo il Sassuolo potrebbe accorciare le distanze con Ricci, che in area fa partire un tiro potentissimo anche se centrale, ma Tatarusanu risponde alla grande. La ripresa si apre con l’ennesima palla persa del Sassuolo, non concretizzata pero’ da Chiesa, la cui conclusione da fuori area finisce fuori. Sul pressing di Bernardeschi Cannavaro perde una palla velenosa, ma l’attaccante della Nazionale non riesce a sfruttare al meglio il 3 contro 3 che si era creato.

Nel finale il Sassuolo, gia’ falcidiato dagli infortuni in questa stagione, perde anche Gazzola e Magnanelli, due incidenti che mandano su tutte le furie il tecnico neroverde Di Francesco ancora piu’ del risultato del match, ma trova anche la rete del 2 a 1 con Acerbi, bravo a ribadire in rete una respinta di Tatarusanu dopo due miracoli su Pellegrini.

La Fiorentina ha battuto il Sassuolo 2-1 (2-0). Pagelle e tabellino.  Fiorentina (4-2-3-1): Tatarusanu 6.5, Salcedo 5, Gonzalo Rodriguez 5.5, Astori 6, Maxi Olivera 6, Vecino 6, Badelj 6.5, Chiesa 6.5 (48′ st Milic sv), Ilicic 6 (24′ st Tello 5), Bernardeschi 6 (42′ st Sanchez sv), Kalinic 7.5. (1 Lezzerini, 97 Dragowski, 4 De Maio, 19 Cristoforo, 26 Perez, 24 Hagi, 7 Zarate). All. Sousa 6.5.

Sassuolo (4-3-3): Consigli 5.5, Gazzola 6 (16′ st Lirola 6), Cannavaro 5, Acerbi 6, Peluso 5, Pellegrini 6, Magnanelli 6 (27′ st Mazzitelli sv), Sensi 6 (22′ st Iemmello 5.5), Ricci 5.5, Defrel 6, Ragusa 6. (1 Pomini,79 Pegolo, 39 Dell’Orco, 5 Antei, 10 Matri, 17 Pierini, 98 Adjapong). All. Di Francesco 6.

Arbitro: Fabbri di Ravenna 5 Reti: pt 10′ e 40′ Kalinic; st 31′ Acerbi Recupero: 1′, 5′ Angoli: 4-4 Ammoniti: Salcedo, Peluso, Astori per gioco falloso, Kalinic per comportamento non regolamentare Spettatori: 22.049, incasso 351,835 euro (paganti 1895, incasso 43.715; abbonati 20.154, quota 308.120).

** I GOL: – 10′ pt: La punizione di Ilicic viene respinta dalla barriera, raccoglie il pallone Badelji che lo scodella in area, Kalinic mal controllato dalla difesa emiliana trafigge al volo Consigli.

– 40′ pt: Chiesa si invola sulla destra, si libera di Peluso e innesca con un cross teso Kalinic che di tacco colpisce il palo poi il pallone carambola alle spalle di Consigli – 31′ st: Il Sassuolo accorcia con Acerbi che in mischia, dopo una serie di rimpalli dentro l’area piccola viola, trova l’angolo giusto con una precisa rasoiata.
Fiorentina-Sassuolo 2-1 video gol highlights e foto.