Sport

Fiorentina: un turno di squalifica a Montella, 4 a Borja Valero

Borja Valero

Borja Valero

ROMA – Quattro turni di squalifica a Borja Valero dopo l’espulsione di ieri in Parma-Fiorentina.

Tra le motivazioni del giudice sportivo Tosel la spinta reiterata a un avversario e ”aver posto una mano su una spalla dell’arbitro, spingendolo”. Un turno invece a Munari, del Parma.

Analoga motivazione per la squalifica di una giornata inflitta al tecnico Vincenzo Montella: ”per avere, al termine della gara, al rientro negli spogliatoi, rivolgendosi ad un arbitro addizionale, indirizzato al direttore di gara un’espressione insultante”

 

To Top