Florenzi addio alla Roma? Inter, Atletico Madrid e Siviglia interessate al calciatore

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 13 Luglio 2019 19:19 | Ultimo aggiornamento: 4 Settembre 2019 10:13

Alessandro Florenzi con la fascia da capitano della Roma. ANSA/CLAUDIO PERI

ROMA – Alessandro Florenzi potrebbe lasciare la Roma. Secondo quanto scrive Il Tempo il club capitolino avrebbe messo in vendita il laterale e di questo sarebbe stato informato Lucci, agente del calciatore 28enne.

Il procuratore di Alessandro Florenzi si sarebbe messo al lavoro ed i club interessati al terzino sarebbero Atletico Madrid e Siviglia, con Liverpool Psg sullo sfondo. L’Inter si era mossa seriamente con Florenzi prima del suo rinnovo di contratto con la Roma ma adesso potrebbe tornare alla carica perché è un calciatore che piace molto ad Antonio Conte (così come Dzeko…). 

Secondo quanto scrive Il Tempo, Florenzi sarebbe voluto restare alla Roma per disputare la sua prima stagione da capitano dei giallorossi dopo l’addio di Daniele De Rossi ma evidentemente la Roma non lo considera un incedibile e sarebbe pronta ad assegnare la sua fascia da capitano a Lorenzo Pellegrini (che invece è considerato un incedibile). 

Florenzi in bilico, Gerson è stato ceduto in Brasile al Flamengo. 

La Roma rende noto di avere raggiunto un accordo per la cessione, a titolo definitivo, al Flamengo, Gerson Santos Da Silva. Il club brasiliano ha pagato il cartellino del centrocampista 11,8 milioni.

Il club giallorosso comunica, inoltre, che, in caso di futuro trasferimento a titolo definitivo del giocatore a un altro club, incasserà il 10% del prezzo della cessione in eccesso rispetto al corrispettivo fisso pagato per l’acquisto. Nei giorni scorsi Gerson aveva rifiutato il trasferimento in Russia, dichiarando di voler rientrare in patria, dopo una stagione trascorsa con la maglia della Fiorentina.

Gerson è arrivato alla Roma per una intuizione di Walter Sabatini ma non è mai riuscito ad affermarsi in giallorosso. La sua unica perla è stata la doppietta realizzata contro la Fiorentina (che infatti poi lo ha preso…) (fonti Ansa e Il Tempo).