Foggia-Gela: gli uomini di Zeman non restituiscono una rimessa laterale e fanno gol, scoppia la rissa

Pubblicato il 28 Febbraio 2011 15:42 | Ultimo aggiornamento: 28 Febbraio 2011 16:22

FOGGIA – Non manca mai di stupire il Foggia si Zeman. Stavolta però in negativo a causa dello scarso fairplay. Durante la gara contro il Gela infatti la squadra rossonera non ha restituito palla dopo che gli avversari l’avevano buttata in fallo laterale perchè hanno visto a terra un giocatore proprio del Foggia. Gli uomini di Zeman hanno battuto velocemente la rimessa e per guinta hanno segnato. Ne è scaturita una rissa che ha coinvolto tutti gli 11 in campo più gli uomini della panchina. E’ zemanlandia…