Foggia, Zeman si dimette: “Deluso dai risultati”

Pubblicato il 23 Maggio 2011 12:19 | Ultimo aggiornamento: 23 Maggio 2011 12:19

ROMA, 23 maggio – Zdenek Zeman lascia il Foggia. A comunicarlo è lo stesso allenatore in una conferenza stampa: «Ero venuto per vincere il campionato, non ci sono riuscito e questa cosa mi ha turbato troppo, da dover prendere questa decisione. La reputo una sconfitta. Ancora non so cosa farò nel futuro. Posso anche stare a casa».

«VEDUTE DIFFERENTI» – Il tecnico prosegue: «Ringrazio la società per avermi dato la possibilità di allenare nuovamente a Foggia. Il club non ha preso bene la mia decisione, che è irrevocabile. Abbiamo parlato di futuro e ci sono stare vedute diverse. Ho anche fatto il nome di qualche allenatore, ma è la società che deve decidere».