Forbes: Woods sempre lo sportivo più ricco. Valentino Rossi il primo italiano

Pubblicato il 4 Giugno 2011 17:29 | Ultimo aggiornamento: 4 Giugno 2011 17:29

ROMA – Tiger Woods resta lo sportivo più ricco del mondo. Lo statunitense, ex n.1 del golf mondiale, guida anche quest’anno la classifica degli atleti più pagati stilata dal magazine Forbes.

Lo scandalo sessuale che lo ha travolto alla fine del 2009 e la conseguente fuga di alcuni dei suoi sponsor hanno intaccato il patrimonio della stella del golf statunitense, con un crollo delle entrate stimato in 50 milioni di dollari negli ultimi due anni.

Woods è a digiuno di vittorie da 20 mesi ed è sceso al n.13 della classifica mondiale. Nonostante tutto ciò, il campione di Cypress è sempre il ‘paperone’ dello sport con un reddito annuo di 75 milioni dollari.

Al secondo posto, secondo Forbes, c’è Kobe Bryant, stella del campionato Nba e dei Los Angeles Lakers, con 53 milioni di dollari. Il basket è la disciplina più rappresentata nella speciale graduatoria, potendo contare su ben 15 atleti.

Sul podio di Forbes c’è anche LeBron James dei Miami Heat, al terzo posto con 48 milioni di dollari guadagnati nell’ultimo anno. Seguono il tennista svizzero Roger Federer con 47 milioni e l’altro golfista statunitense Phil Mickelson con 46,5 milioni.

Il più ricco dei calciatori è David Beckham, sesto in classifica con 40 milioni davanti a Cristiano Ronaldo (38 milioni).

Il baseball Usa è rappresentato dal 35enne Alex Rodriguez, all’ottavo posto con 35 milioni di euro, mentre nella F1 il più ricco è sempre Michael Schumacher, ‘driver’ della Mercedes, nono con 34 milioni di dollari (il ferrarista Fernando Alonso è undicesimo con 32 milioni).

Chiude la ‘top ten’ il due volte Pallone d’Oro Leo Messi, stella del calcio argentino e del Barcellona, con 32,3 milioni di dollari.

Il primo degli italiani è il nove volte campione del mondo Valentino Rossi, che occupa la tredicesima posizione con 31 milioni di dollari guadagnati nell’ultimo anno.

Per il secondo anno consecutivo la tennista siberiana Maria Sharapova è l’unica donna presente nelle prime cinquanta posizioni: la ‘regina’ del torneo di Roma occupa quest’anno la ventinovesima piazza con 24,2 milioni.