Formazioni, Atalanta-Catania: Maran punta su Gomez

Pubblicato il 10 Febbraio 2013 13:19 | Ultimo aggiornamento: 10 Febbraio 2013 13:19
Formazioni, Atalanta-Catania: Maran punta su Gomez

Formazioni, Atalanta-Catania: Maran punta su Gomez (LaPresse)

BERGAMO, STADIO ATLETI AZZURRI – Le probabili formazioni di Atalanta-Catania,  partita valida per la ventiquattresima giornata del campionato italiano di calcio di Serie A (classifica e calendario con tutte le partite disputate fino a questo momento).

ATALANTA-CATANIA ore 15
Atalanta (4-3-2-1): Consigli; Scaloni, Canini, Stendardo, Del Grosso; Biondini, Radovanovic, Carmona; Bonaventura, Brienza; Denis.
A disp.: Polito, Frezzolini, Bellini, Contini, Brivio, Cazzola, Raimondi, Budan, Moralez, Livaja, Parra, De Luca, Giorgi. All.: Colantuono.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Capelli, Marilungo, Lucchini, Torisi, Ferri, Cigarini
Catania (4-3-3): Andujar; Alvarez, Bellusci, Spolli, Capuano; Izco, Lodi, Biagianti; Barrientos, Bergessio, Gomez.
A disp.: Frison, Terraciano, Potenza, Marchese, Rolin, Legrottaglie, Castro, Almiron, Ricchiuti, Salifu, Keko, Doukara. All.: Maran.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Sciacca, Cani

Curiosità su Atalanta-Catania. 

L’Atalanta ha sempre subito almeno un gol in ciascuna delle ultime 15 gare ufficiali disputate in assoluto, per un totale di 25 reti al passivo. L’ultima partita conclusa a porta inviolata dai nerazzurri risale al 31 ottobre scorso quando, in serie A, si imposero per 1-0 in casa contro il Napoli.

Tra casa e trasferta Atalanta senza successi contro il Catania dall’1 febbraio 2009, 1-0 in A a Bergamo. Poi 3 pareggi e 2 successi siciliani nei 5 confronti successivi. Colantuono, da par suo, ha vinto una sola volta su 10 incroci tecnici contro i rossoazzurri, in Palermo-Catania 1-0 di serie A del 12 aprile 2008.

Nicolas Federico Spolli, se dovesse scendere in campo, festeggerebbe la 100/a presenza della propria carriera nella serie A italiana, tutte con la maglia del Catania. Il debutto di Spolli in categoria risale al 30 agosto 2009: Parma-Catania 2-1.