Formazioni, Genoa-Catania: Maran con tre trequartisti

Pubblicato il 20 Gennaio 2013 14:45 | Ultimo aggiornamento: 20 Gennaio 2013 14:45
Formazioni, Genoa-Catania: Maran con tre trequartisti

Formazioni, Genoa-Catania: Maran con tre trequartisti (LaPresse)

GENOVA, STADIO FERRARIS – Le formazioni di GENOA-CATANIA (ore 15)

Genoa (4-4-2): Frey; Sampirisi, Granqvist, Manfredini, Moretti; Rossi, Kucka, Matuzalem, Antonelli; Borriello, Immobile
A disp.: Zima, Donnarumma,  Bovo, Olivera, Nadarevic, Bertolacci, Said, Floro Flores. All.: Delneri
Squalificati: E.Pisano (1), Seymour (1)
Indisponibili: Ferronetti, Vargas, Jankovic, Tzorvas

Catania (4-2-3-1): Andujar; Alvarez, Bellusci, Spolli, Capuano; Izco, Paglialunga; Gomez, Castro, Barrientos; Bergessio
A disp.: Frison, Terraciano, Potenza, Augustyn, Rolin, Salifu, Doukara, Biagianti, Keko. All.: Maran
Squalificati: Lodi (2), Legrottaglie (1) Ricchiuti
Indisponibili: Sciacca, Almiron, Marchese

Le squadre allenate da Delneri non hanno finora mai perduto in casa contro il Catania: lo score dei 6 precedenti ufficiali e’ di 3 successi e 3 pareggi. Il Catania evoca pessimi ricordi per Luigi Delneri che, proprio dopo aver affrontato i siciliani, ha subito la sua unica retrocessione in serie B in carriera tecnica: e’ accaduto il 27 maggio 2007 quando, in serie A, il suo ChievoVerona fu sconfitto per 0-2 dai rossoazzurri sul neutro di Bologna.

L’ultimo gol segnato dal Catania in casa del Genoa in campionato risale al 25 gennaio 2009 quando, in serie A, fu pareggio per 1-1. L’autore del gol etneo fu Martinez al 68′: da allora sono trascorsi i restanti 22′ di quel match, piu’ le intere successive 3 partite di serie A tutte vinte nelle edizioni 2009/10 (2-0), 2010/11 (1-0) e 2011/12 (3-0), per un totale di 292′ di digiuno rossoazzurro.  Adrian Ricchiuti, se dovesse scendere in campo, festeggerebbe la 500 presenza della propria carriera in campionati professionistici italiani.

Le attuali 499 presenze – collezionate con le maglie di Ternana, Genoa, Carpi, Pistoiese, Livorno, Arezzo, Rimini e Catania – sono cosi’ suddivise: 82 in serie A, 183 in B, 174 in C-1 e 60 in C-2. Il debutto di Ricchiuti in campionati professionistici italiani risale all’8 ottobre 1995: Tolentino-Ternana 0-1, in serie C-2.