Formazioni, Lazio-Cagliari: Klose titolare, Zarate in tribuna

Pubblicato il 5 Gennaio 2013 14:03 | Ultimo aggiornamento: 5 Gennaio 2013 14:03
Formazioni, Lazio-Cagliari: Klose titolare, Zarate in tribuna

Formazioni, Lazio-Cagliari: Klose titolare (LaPresse)

ROMA, STADIO OLIMPICO –  Le probabili formazioni di Lazio-Cagliari, partita della diciannovesima giornata del campionato italiano di calcio di Serie A.

Lazio (4-1-4-1): 22 Marchetti; 29 Konko, 20 Biava, 3 Dias, 26 Radu; 24 Ledesma; 6 Mauri, 15 Gonzalez, 8 Hernanes, 19 Lulic; 11 Klose. (1 Bizzarri,84 Carrizo, 2 Ciani, 5 Scaloni, 39 Cavanda, 21 Diakite’, 32 Brocchi, 27 Cana, 87 Candreva, 25 Rozzi, 18 Kozak, 99 Floccari). All. Petkovic.

Squalificati: nessuno    Diffidati: Biava, Cana, Ledesma, Konko.    Indisponibili: Ederson, Stankevicius, Zauri.

Cagliari (4-3-1-2): 1 Agazzi; 24 Perico, 15 Rossettini, 34 Del Fabro, 8 Avelar; 21 Dessena, 5 Conti, 4 Nainggolan; 7 Cossu; 27 Sau, 18 Nene’ (25 Avramov, 2 Camilleri, 29 Murru, 32 Casarini,  20 Ekdal, 23 Ibarbo, 19 Thiago Ribeiro). All: Pulga.

Squalificati: Pisano e Astori    Diffidati: Nene’, Nainggolan, Cossu.    Indisponibili: Ariaudo e Pinilla    Arbitro: Orsato di Schio    Snai: 1,50; 3,75; 7,00.

Curiosità su Lazio-Cagliari. 

La Lazio non perde in assoluto da 11 gare ufficiali, in cui ha messo insieme 7 vittorie e 4 pareggi. L’ultima sconfitta della squadra capitolina risale al 4 novembre scorso, 0-4 a Catania in campionato. E’ la serie positiva record per la Lazio targata Petkovic.

L’ultimo gol ufficiale subito in serie A dalla Lazio risale allo scorso 2 dicembre, quando si impose per 2-1 in casa sul Parma. L’autore del gol crociato e’ stato Belfodil al 66′: da allora si contano i restanti 24′ di quel match, piu’ le intere partite di campionato contro Bologna (0-0 in trasferta), Inter (vittoria interna per 1-0) e Sampdoria (successo esterno per 1-0), per un totale di 294′ di inviolabilita’ assoluta in serie A.

La Lazio – alla pausa natalizia – risulta la formazione della serie A 2012/13 che, in valori percentuali, segna il maggior numero di gol con i centrocampisti: 15 dei 26 gol biancocelesti arrivano da questo reparto, pari al 57,7%. Viceversa, sempre in valore relativo, la Lazio e’ una delle due squadre che segna di meno con attaccanti: il 38,5% dei suoi centri arriva dal reparto offensivo (10 su 26), come pure il Catania (10 su 26 anche per i siciliani).

Alla pausa natalizia il Cagliari risulta una delle tre squadre della serie A 2012/13 ancora non andate in gol con difensori, alla pari di Palermo e Milan.

Il Cagliari non vince piu’: dopo il brillante avvio della gestione Pulga – 4 vittorie in 4 giornate di campionato – i sardi si sono bloccati e non vincono dal 4-2 interno sul Siena datato 31 ottobre scorso.

Poi 2 pareggi e 6 sconfitte in serie A nelle seguenti 8 giornate, con 5 ko negli ultimi 450′. L’ultimo risultato positivo rossoblu’ in campionato e’ datato 18 novembre: 2-2 a Milano contro l‘Inter.