Formazioni Serie A, Parma-Juventus: Conte cerca il riscatto

Pubblicato il 13 Gennaio 2013 10:49 | Ultimo aggiornamento: 13 Gennaio 2013 10:50
Formazioni Serie A, Parma-Juventus: Conte cerca il riscatto

Formazioni Serie A, Parma-Juventus: Conte cerca il riscatto (LaPresse)

PARMA, STADIO TARDINI – Le formazioni di Parma-Juventus, partita della ventesima giornata del campionato italiano di calcio di Serie A (classifica).

Parma (4-3-3): 81 Mirante, 13 Santacroce, 5 Zaccardo, 29 Paletta, 18 Gobbi, 32 Marchionni, 10 Valdes, 16 Parolo, 7 Biabiany, 11 Amauri, 21 Sansone. (1 Pavarini, 91 Bajza, 87 Rosi, 3 MacEachen, 4 Morrone, 19 Musacci, 20 Acquah, 77 Ninis, 17 Palladino, 9 Belfodil, 88 Pabon). All.: Donadoni.    Squalificati: Benalouane, Lucarelli    Diffidati: Galloppa, Rosi, Zaccardo    Indisponibili: Galloppa

Juventus (3-5-2): 1 Buffon, 15 Barzagli, 19 Bonucci, 13 Peluso, 26 Lichtsteiner, 23 Vidal, 21 Pirlo, 6 Pogba, 11 De Ceglie, 12 Giovinco, 27 Quagliarella. (30 Storari, 31 Branescu, 4 Caceres, 39 Marrone, 20 Padoin, 24 Giaccherini, 33 Isla, 9 Vucinic, 32 Matri). All.: Conte    Squalificati: nessuno    Diffidati: Marchisio, Peluso, Barzagli, Chiellini, Vucinic.      Indisponibili: Pepe, Bendtner, Marchisio, Chiellini.    Arbitro: de Marco di Chiavari.    Quote Snai: 4,75  3,40  1,75.

Sesta sfida ufficiale tra Donadoni – da tecnico – e la Juventus: finora l’attuale mister del Parma non ha mai vinto: lo score a favore dei bianconeri e’ di 3 vittorie e 2 pareggi.    L’ultima sconfitta interna ufficiale del Parma e’ stata firmata dal Milan che, il 17 marzo 2012, si impose in campionato per 2-0: nelle successive 15 partite lo score interno emiliano e’ stato di 11 successi e 4 pareggi. Il Parma e’ rimasta l’unica squadra dell’attuale serie A a non aver ancora perduto in casa.

Massimo Gobbi, se dovesse scendere in campo, festeggerebbe la 400 presenza ufficiale della propria carriera professionistica. Le attuali 399 presenze – collezionate con le maglie di Pro Sesto, Treviso, Giugliano, AlbinoLeffe, Cagliari, Fiorentina e Parma – sono cosi’ suddivise: 230 in serie A, 51 in B, 30 in C-1, 39 in C-2, 23 in coppa Italia, 20 nelle coppe europee e 6 in altri tornei. Il debutto ufficiale assoluto di Gobbi risale al 7 marzo 1999: Voghera-Pro Sesto 1-0, in serie C-2.

La Juventus e’ la squadra dell’attuale campionato ad aver finora segnato il maggior numero di gol con giocatori subentrati a gara in corso: sono 8 i centri dei panchinari juventini, realizzati da Matri e Vucinic (2 ciascuno), Asamoah, Caceres, Giovinco e Pogba (1 a testa). In questa particolare graduatoria il Parma e’ al terzo posto con 6 gol segnati da panchinari; in mezzo a bianconeri e crociati, al secondo posto troviamo la Roma con 7 centri.