Formazioni, Parma-Torino: Ventura con quattro attaccanti

Pubblicato il 10 Marzo 2013 11:30 | Ultimo aggiornamento: 10 Marzo 2013 11:31
Formazioni, Parma-Torino Ventura con quattro attaccanti

Formazioni, Parma-Torino Ventura con quattro attaccanti (LaPresse)

PARMA, STADIO TARDINI – Le formazioni di Parma-Torino, partita della ventottesima giornata del campionato italiano di calcio di Serie A. Per consultare la classifica basta cliccare qui. 

PARMA-TORINO ore 15

Parma (3-5-2): Mirante; Benalouane, Paletta, Lucarelli; Rosi, Marchionni, Valdes, Parolo, Mesbah;Amauri, Biabiany
A disp.: Pavarini, Ampuero, Gobbi, Maceachen, Strasser, Galloppa, Morrone, Ninis, Palladino, Sansone, Boniperti, BelfodilAll.: Donadoni
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Mariga, Santacroce, Coda

Torino (4-2-4): Gillet; Darmian, Glik, Ogbonna, Masiello; Brighi, Gazzi; Birsa, Bianchi, Barreto, Santana
A disp.: Coppola, Rodriguez, D’Ambrosio, Di Cesare, Vives, Bakic, Caceres, Basha, Menga, Jonathas, Stevanovic. All.: Ventura
Squalificati: Cerci (1), Meggiorini (1), Diop (2)
Indisponibili: nessuno

Curiosità su Parma-Torino.

Il Parma non vince in campionato da 8 giornate, con score di 3 pareggi e 5 sconfitte, di cui 3 nelle ultime tre gare disputate. L’ultimo successo emiliano risale al 6 gennaio scorso, 2-1 in casa sul Palermo. Si tratta della serie negativa record stagionale per i crociati nel campionato 2012/13.

Raffaele Palladino, se dovesse scendere in campo, festeggerebbe la 200/a presenza della carriera in campionati professionistici. Le attuali 199 – collezionate con le maglie di Benevento, Salernitana, Livorno, Juventus, Genoa e Parma – sono cosi’ suddivise: 127 in serie A, 64 in B ed 8 in C-1. Il debutto di Palladino risale al 2 settembre 2001: Catania-Benevento 2-1, in serie C-1.

L’ultimo gol ufficiale segnato dal Torino a Parma risale al 17 febbraio 2002 quando, in serie A, i granata si imposero per 1-0. L’autore del gol piemontese fu Comotto all’89’: da allora si contano il restante minuto di quel match, piu’ le intere successive 3 partite di serie A, tutte vinte dai crociati: doppio 1-0 nelle stagioni 2002/03 e 2006/07, 2-0 nel torneo 2007/08, per un totale di 271′ di digiuno granata al ‘Tardini’.

Nei 4 precedenti ufficiali tra Roberto Donadoni e Gian Piero Ventura, il tecnico ducale e’ imbattuto, con bilancio di 3 successi ed 1 pareggio.