Formazioni Roma-Pescara: Andreazzoli con un’unica punta

Pubblicato il 20 Aprile 2013 10:15 | Ultimo aggiornamento: 20 Aprile 2013 10:16

Serie A, in campo Roma e Pescara

ROMA, STADIO OLIMPICO – Le probabili formazioni di Roma-Pescara, partita valida per la  33^ giornata del campionato italiano di calcio di Serie A 2013.

Roma (4-3-2-1): Stekelenburg; Piris, Marquinhos, Castan, Dodò; Pjanic, De Rossi, Bradley; Lamela, Totti; Destro

A disp.: Goicoechea, Lobont, Romagnoli, Torosidis, Taddei, Marquinho, Perrotta, Tachtsidis, Lucca, Lopez, Osvaldo. All.: Andreazzoli Squalificati: Balzaretti (1), Burdisso (1), Guberti (fino ad agosto 2015) Indisponibili: Florenzi

Pescara (4-2-3-1): Pelizzoli; Zanon, Cosic, Capuano, Modesto; Rizzo, Togni; Celik, Cascione, Caprari; Sforzini

A disp.: Perin, Balzano, Bianchi Arce, Bjarnason, Blasi, Di Francesco, Caraglio, Abbruscato, Weiss All.: Bucchi Squalificati: Sculli (1) Indisponibili: D’Agostino, Zauri, Bocchetti, Quintero.

Andreazzoli con cambierà modulo tattico: un centravanti di ruolo come Mattia Destro e due fantasisti come Francesco Totti ed Erik Lamela.

Il Pescara replicherà con un bomber molto forte fisicamente, l’ex Grosseto Sforzini, e due seconde punte come Gianluca Caprari e Togni.

Il fischio d’inizio allo Stadio Olimpico è fissato per le ore 15 di domenica.