Formazioni, Sampdoria-Lazio: Delio Rossi torna in panchina

Pubblicato il 22 Dicembre 2012 11:10 | Ultimo aggiornamento: 22 Dicembre 2012 11:10
Formazioni, Sampdoria-Lazio: Delio Rossi torna in panchina

Sampdoria-Lazio, Delio Rossi (LaPresse)

GENOVA, STADIO LUIGI FERRARIS – Le formazioni di Sampdoria-Lazio, partita della Diciottesima giornata del campionato italiano di calcio di Serie AClassifica e calendario.

Sampdoria-Lazio. 

Samdoria (4–3-1-2): 22 Romero, 13 Berardi, 35 Rossini, 28 Gastaldello, 3 Costa, 14 Obiang, 6 Maresca, 6 Poli, 21 Soriano, 23 Eder, 98 Icardi (32 Da Costa, 32 Berni, 8 Mustafi, 19 De Silvestri, 25 Krsticic, 15 Poulsen, 7 Castellini , 5 Renan, 9 Pozzi, 29 Juan Antonio, 11 Munari) All. Delio Rossi.    Squalificati: Tissone    Diffidati: Soriano, Eder    Indisponibili: Maxi Lopez.

Lazio (4-1-4-1): 22 Marchetti; 29 Konko, 20 Biava, 2 Ciani, 26 Radu; 24 Ledesma; 6 Mauri, 15 Gonzalez, 8 Hernanes, 19 Lulic; 11 Klose. (1 Bizzarri,84 Carrizo, 3 Dias, 5 Scaloni, 39 Cavanda, 21 Diakite’, 32 Brocchi, 23 Onazi, 27 Cana, 25 Rozzi, 18 Kozak, 99 Floccari). All. Petkovic.    Squalificati: Candreva.    Diffidati: Cana, Ledesma, Konko.    Indisponibili: Ederson, Rocchi, Stankevicius, Zauri.    Arbitro: Rizzoli di Bologna.    Quote Snai: 3,10; 3,30; 2,25.

Il sampdoriano Andrea Costa, se dovesse scendere in campo contro la Lazio, festeggera’ la 200/a presenza ufficiale della propria carriera professionistica. Le attuali 199 presenze – collezionate con le maglie di Reggiana, Bologna, Reggina e appunto Sampdoria – sono cosi’ suddivise: 60 in Serie A, 107 in B, 16 in C/1, otto in Coppa Italia e altrettante in altre competizioni. Il debutto ufficiale assoluto di Costa risale al primo febbraio 2004: Reggiana-Novara 0-0, in Serie C/1.    La Lazio non perde da 10 partite ufficiali, nelle quali ha messo insieme sei vittorie e quattro pareggi. L’ultima sconfitta dei capitolini risale al 4 novembre scorso, 0-4 a Catania, in campionato. E’ la serie positiva record per la Lazio targata Petkovic. L’ultimo gol ufficiale segnato dalla Lazio in trasferte di campionato risale allo scorso 7 ottobre, quando s’impose 3-0 sul Pescara. Il terzo gol laziale fu siglato da Klose, al 35′: da allora si contano i restanti 55′ di quel match, piu’ le intere partite sul campo della Fiorentina (ko per 2-0), Catania (sconfitta 4-0), Juventus e Bologna doppio (0-0), per un totale di 415′ di digiuno fuori casa. L’ultimo gol ufficiale subito dalla Lazio in una trasferte di campionato risale allo scorso 4 novembre, quando fu sconfitta 4-0 a Catania. Il quarto gol degli etnei fu siglato da Barrientos, al 69′: da allora si contano i restanti 21′ di quel match, piu’ le intere partite di campionato in casa di Juventus e Bologna doppio (0-0), per un totale di 201′ di inviolabilita’ fuori casa.