Formula 1/ Ecclestone annuncia, al Times, l’addio di Max Mosley

Pubblicato il 11 Luglio 2009 13:08 | Ultimo aggiornamento: 11 Luglio 2009 13:08

ecclestone_mosley1

Bernie Ecclestone ha chiaro nella sua mente il futuro della Formula 1: Max Mosley abbandonerà la presidenza della Fia e verrà sanata ogni spaccatura con i club ribelli.

Queste le parole del patron della Formula 1:«Max è una persona per bene, un ragazzo affidabile – ha detto di lui al Times – lo conosco da tempo e non ho dubbi: se ha detto che non si ricandiderà gli credo, perchè ha sempre fatto quello che ha detto».

Come mai, allora, nelle scorse settimane Mosley ha dato l’impressione di rimangiarsi l‘accordo di Parigi?

«Diciamo che è rimasto ferito e sconvolto dalle parole che sono venute dopo quella riunione – risponde Ecclestone al giornale inglese – non si aspettava certe affermazioni.

Ma, ripeto, Mosley è una persona per bene per cui rispetterà l’accordo e alla scadenza del suo mandato, nel mese di ottobre, se ne andrà».

Chiosa finale:«La gente sa che la Formula 1 esiste da sessant’anni – continua – e che abbiamo i migliori circuiti. Credo che neppure i team abbiamo pensato davvero di abbandonare il circus».