Clamoroso in F1: Schumacher-McLaren Mercedes affare fatto?

Pubblicato il 21 Novembre 2009 15:25 | Ultimo aggiornamento: 21 Novembre 2009 15:39

schumacherMichael Schumacher potrebbe tornare in F1 con la McLaren Mercedes, nel 2010, con un contratto per una stagione.

Lo ha detto Eddie Jordan alla Bbc.

«C’è una reale possibilità che la cosa vada in porto – dice Jordan, ex n.1 dell’omonima scuderia con cui Schumi debuttò in F1 nel 1991 – e io credo che succederà».

Laconico il commento della portavoce di Schumi, Sabine Kehm: «È molto difficile che accada ma mai dire mai». Le stesse parole usate da Schumi in un’intervista di un mese fa a Der Spiegel.

Jordan continua nel racconto:

«Tutto è cominciato con una riunione tra Michael, Ross Brawn e l’amministratore delegato della McLaren Mercedes-Daimler Dieter Zietsche in occasione del Gp di Abu Dhabi – dice Jordan -.

Per il momento, però, Schumacher non può guidare per la Mercedes perché ha ancora un contratto di consulenza con la Ferrari.

Ma non credo che, se Schumi glielo chiedesse, il presidente di Maranello Luca di Montezemolo gli rifiuterebbe l’assenso a tornare in pista, anche perché sarebbe interesse di tutto l’ambiente della Formula 1.

Sono comunque sicuro che a Michael l’idea di guidare una Mercedes sotto la guida di Ross Brawn intrighi molto».