Francia-Belgio, il derby in semifinale ai Mondiali: da dove nasce la rivalità

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 luglio 2018 7:23 | Ultimo aggiornamento: 9 luglio 2018 8:18
Francia-Belgio

Francia-Belgio, il derby in semifinale ai Mondiali: da dove nasce la rivalità

Francia-Belgio sarà la prima semifinale dei Mondiali 2018 in Russia. La sfida di martedì 10 luglio, ore 20, [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] è un derby che vale la finalissima di Mosca di domenica 15 luglio.

Una rivalità che nasce da lontano. Come la storia delle barzellette sui belgi, che in Francia corrispondono a quelle nostrane sui Carabinieri. Prese in giro nate dall’ovvia circostanza dei confini comuni e, pare, da una vicenda di tanti anni fa, quando in occasione di uno sciopero dei minatori, quelli francesi rispettarono la consegna mentre quelli belgi continuarono a lavorare.

Francia-Belgio fu l’esordio internazionale per i Diavoli Rossi. Il 1 maggio del 1904 a Uccle, in Belgio, terminò 3-3. Le statistiche però vedono in vantaggio il Belgio che nelle 73 sfide finora disputate con i “vicini” ha vinto in 30 occasioni, mentre Les Bleus in 24 (19 i pareggi).

FRANCIA

Partecipazioni ai Mondiali: 15.
Massimo risultato ai Mondiali: Vittoria nel 1998.

BELGIO

Partecipazioni ai Mondiali: 13.
Vittorie ai Mondiali: Semifinalista nel 1986.