Gabon, Moise Brou Apanga muore in campo per un infarto. Aveva 35 anni

di redazione Blitz
Pubblicato il 27 aprile 2017 16:51 | Ultimo aggiornamento: 27 aprile 2017 16:51
Gabon, Moise Brou Apanga muore in campo per un infarto. Aveva 35 anni

Gabon, Moise Brou Apanga muore in campo per un infarto. Aveva 35 anni

LIBREVILLE – Il calciatore Moise Brou Apanga è morto a 35 anni per un infarto in campo mentre stava giocando con la sua squadra in Gabon.

Il difensore è stato colpito da un attacco cardiaco mentre si stava allenando con il Football Canon 105. In passato aveva giocato anche nel Brescia e nel Perugia, dopo essere stato scoperto da Luciano Gaucci, che lo portò in Italia nel 2000, quando Apanga aveva 18 anni, e lo inserì nella rosa del Perugia di Serse Cosmi.

Non riuscendo mai a debuttare in prima squadra, Apanga fu girato alla Sambenedettese nel 2004 e poi, ricorda la Gazzetta dello Sport, passò al Brescia nel 2006.

L’esordio nel calcio italiano, però, per lui, non è mai avvenuto. Attualmente, il difensore stava chiudendo la carriera in patria, nel Football Canon 105. Apanga era stato anche capitano della nazionale del Gabon, con cui ha collezionato 32 presenze.