Gabriel Agbonlahor furioso con Di Matteo: “Ecco perché lo odierò per sempre”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Maggio 2020 17:25 | Ultimo aggiornamento: 29 Maggio 2020 16:38
Gabriel Agbonlahor furioso con Di Matteo: "Ecco perché lo odierò per sempre"

Gabriel Agbonlahor furioso con Di Matteo: “Ecco perché lo odierò per sempre” (foto Ansa)

BIRMINGHAM (INGHILTERRA) – Gabriel Agbonlahor a gamba tesa sul suo ex allenatore Roberto Di Matteo durante una intervista al canale YouTube “Threesixtytv”.

Gabriel Agbonlahor, che è una leggenda vivente dell’Aston Villa, spiega le ragioni che lo hanno portato ad odiare l’ex calciatore della Lazio.

L’ex capitano dell’Aston Villa non ha gradito il comportamento di Di Matteo nei confronti di Stilijan Petrov.

Nel marzo 2012 a Petrov venne diagnosticata una leucemia, da cui guarì.

Nel maggio 2013, Petrov annunciò il proprio ritiro dall’attività agonistica.

Nell’estate 2016, Petrov è tornato ad allenarsi con il suo club, ma non gli è stato offerto un contratto.

Gabriel Agbonlahor odia Di Matteo proprio per questo, per la scarsa sensibilità che ha mostrato nei confronti di Petrov.

Secondo Gabriel Agbonlahor, Di Matteo avrebbe dovuto offrirgli un contratto, anche se a gettone…

Le dichiarazioni rilasciate dall’ex calciatore dell’Aston Villa sono riportate da tuttomercatoweb.com.

 “Lo odierò per il resto della mia vita per quello che ha fatto.

Qualsiasi altro manager con un solo pizzico di cuore gli avrebbe dato un contratto a gettone.

Immagina di tornare da quella terribile malattia, ti sei messo in forma, torni, corri come tutti i 19enni in un pre-season e non vuoi darmi niente?

Io l’ho detto a Di Matteo: ‘Cosa stai facendo? Non puoi…’

Se mai rivedrò Di Matteo glielo rinfaccerò nuovamente”.