Gagliardini VIDEO gol Inter-Genoa, ecco perché è regolare: Biraghi decisivo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 novembre 2018 16:34 | Ultimo aggiornamento: 3 novembre 2018 16:35
Gagliardini VIDEO gol Inter-Genoa, ecco perché è regolare: Biraghi decisivo

Gagliardini VIDEO gol Inter-Genoa, ecco perché è regolare: Biraghi decisivo

MILANO – Inter-Genoa ha avuto un unico grande episodio da moviola che ha fatto discutere molto. Si tratta del primo gol di Gagliardini. Il centrocampista dell’Inter ha segnato in posizione dubbia.

Il gol è regolare perché Biraghi cerca di impossessarsi del pallone e quindi tenta la giocata. Se Biraghi non avesse tentato la giocata ma fosse stato colpito del pallone, l’arbitro avrebbe dovuto annullare il gol per fuorigioco. Ma dato che Biraghi tenta l’intervento, è corretto assegnare la rete all’Inter.

49 Terzo gol dell’Inter. Radu compie una parata miracolosa su Perisic ma Gagliardini insacca da due passi. 

45′ Fine primo tempo, l’Inter ha due gol di vantaggio sul Genoa. Reti realizzate da Gagliardini e Politano. 

32′ Cartellino giallo per Lautaro Martinez. L’attaccante argentino è nervoso per non aver ancora segnato e ha rimediato questa sanzione per essere entrato a piedi uniti su Biraschi. 

30′ Lazovic cerca il gol con una conclusione improvvisa dai 25 metri ma non riesce a sorprendere Samir Handanovic. 

16′ Raddoppio Inter. Altro assist di Joao Mario, Politano ha la meglio nel duello individuale con Lazovic e non ha problemi a battere Radu con il sinistro. 

15′ Erroraccio di Handanovic. Il portiere sloveno ha svirgolato il pallone ma per sua fortuna Kouamé non è riuscito ad arrivare sul pallone. Che brivido per l’Inter.

14′ Gol dell’Inter. Biraschi sbaglia, la palla arriva a Joao Mario che illumina Gagliardini che non può sbagliare sottomisura. 

13′ Genoa in pressione sull’Inter. Lazovic si libera sulla corsia esterna e calcia con potenza ma colpisce solamente l’esterno della rete della porta dell’Inter. 

8′ Ammonito Danile D’Ambrosio. Il difensore dell’Inter ha commesso un fallo tattico per fermare la ripartenza di Bessa. Il calciatore del Genoa è in grande forma dopo la rete segnata alla Juventus qualche weekend fa. 

7′ Occasione per il Genoa. Kouamé scatta sul filo del fuorigioco e cerca la conclusione a rete ma Skriniar lo ferma in calcio d’angolo. 

2′ – La prima occasione da gol è per l’Inter. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo in favore dei nerazzurri, Lautaro Martinez si è liberato dalla marcatura avversaria e ha colpito con il ginocchio ma non è riuscito a segnare. 

FORMAZIONI UFFICIALI
Inter (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Dalbert; Gagliardini, Brozovic, Joao Mario; Politano, Lautaro Martinez, Perisic. All: Spalletti
Genoa (3-5-2): Radu; Biraschi, Romero, Gunter; Pereira, Romulo, Sandro, Bessa, Lazovic; Kouamé, Pandev. All: Juric

LEGGI ANCHE:
Classifica, calendario, risultati e marcatori del campionato di Serie A.
Come funziona l’abbonamento a Dazn per vedere le partite di Serie A.
I siti legali dove vedere in streaming le partite di calcio.