Galles, auto invade campo da calcio e investe 11 giocatori

di redazione Blitz
Pubblicato il 22 aprile 2018 6:58 | Ultimo aggiornamento: 22 aprile 2018 9:02
Galles, auto invade campo da calcio e investe 11 giocatori

Galles, auto invade campo da calcio e investe 11 giocatori

CARDIFF (GALLES) – Follia in Galles. Undici giovani calciatori sono stati feriti da un’ auto che ha invaso il campo al termine di una partita dilettantistica. Un tifoso di 35 anni, alla guida di una Bmw, ha voluto vendicarsi in questa maniera dopo che la sua squadra aveva perso 5-0.

L’uomo è stato arrestato. L’episodio è accaduto dopo il fischio finale del derby locale tra Cornelly United e North Cornelly, nel Galles del sud.

 

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutti i feriti sono di età compresa tra i 14 e i  18 anni

L’uomo ha invaso il campo mentre era alla guida della sua auto e ha investito tutti i calciatori avversari che si trovavano davanti.

Tutti i feriti sono di età compresa tra i 14 e i  18 anni. Gli investigatori ritengono che l’uomo abbia perso il senno dopo la pesante sconfitta per 5-0 della sua squadra del cuore nel derby.

Il segretario del club Cornelly Joe Jones, come scrive il Daily Mail, ha detto:

«È stato orribile. C’erano dei genitori lì, c’erano persone che si affrettavano ad aiutare. Uno dei ragazzi non riesce a sentire tutto il lato destro del suo corpo e sta aspettando i risultati. Ci sono un paio di ragazzi che sono fuggiti solo con ferite e tagli. Due ragazzi si sono fratturati le dita e un ragazzo ha una caviglia molto livida».