Gasperini-Mihajlovic, la lite durante Atalanta-Bologna: “Non rompere il c…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Luglio 2020 8:17 | Ultimo aggiornamento: 22 Luglio 2020 8:17
Mihajlovic-Gasperini, la lite (foto Ansa)

Gasperini-Mihajlovic, la lite durante Atalanta-Bologna: “Non rompere il c…” (foto Ansa)

Gasperini-Mihajlovic, la lite durante Atalanta-Bologna: “Non rompere il c…”.

Scintille tra Gian Piero Gasperini e Sinisa Mihajlovic al 36′ di Atalanta-Bologna quando i microfoni intercettano le urla di Sinisa contro l’allenatore dell’Atalanta:

“Che c… parli con loro. Parla per i tuoi e non rompere il c…, parla per i tuoi e non rompere il c… Vaff… vai, non rompere il c…”.

Una reazione che sarebbe stata provocata dalle richieste di Gasperini all’arbitro, su un fallo di gioco, non proprio gradite da Mihajlovic.

A questo punto l’arbitro, La Penna, li ammonisce entrambi.

Mihajlovic sbotta: “Mandalo fuori!”.

Poco dopo, in effetti, arriva il rosso per Gasperini, che allora protesta:

“Perché a me? Ma cosa fai! Tutta ‘sta caciara qua”.

L’allenatore dell’Atalanta poi prima di uscire se la prende ancora con Sinisa: “Fai il fenomeno”.

Comunque, per la cronaca, alla fine l’Atalanta ha battuto il Bologna 1-0 grazie a un gol di Muriel.

Atalanta-Bologna, il tabellino

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Palomino (80’ Sutalo), Djimsiti (86’ Caldara); Castagne, de Roon, Freuler, Gosens; Pasalic (46′ Muriel); Gomez (66′ Malinovskyi), Zapata (66′ Colley). A disp. Rossi, Sportiello, Tameze, Czyborra, Piccoli, Da Riva, Bellanova. Allenatore: Gasperini

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu (74′ Mbaye), Danilo, Denswil, Krejci (77′ Santander); Medel, Svanberg (64′ Dominguez); Skov Olsen (64′ Orsolini), Soriano, Barrow (64′ Sansone); Palacio. A disp. Da Costa, Bonini, Poli, Corbo, Juwara, Cangiano, Baldursson Allenatore: Mihajllovic.

Arbitro: La Penna

Marcatori: 63′ Muriel (Ata)

Ammonito: Tomiyasu, Danilo (Bol), Freuler, Gosens, Colley, De Roon (Ata). (Fonti: Ansa, La Gazzetta dello Sport).