Gattuso-Mihajlovic, il siparietto dopo Bologna-Napoli. Gattuso: “Io abbaio, lui morde”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Luglio 2020 22:45 | Ultimo aggiornamento: 15 Luglio 2020 22:45
Gattuso-Mihajlovic, il siparietto dopo Bologna-Napoli. Gattuso: abbaio, lui morde

Gattuso-Mihajlovic, il siparietto dopo Bologna-Napoli. Gattuso: “Io abbaio, lui morde” (foto Ansa)

Uno a uno tra Bologna e Napoli, al termine della partita Gattuso e Mihajlovic sono andati insieme in sala stampa e si sono resi protagonisti di un siparietto straordinario. 

Gattuso e Mihajlovic hanno ricordato la loro amicizia. Gattuso ha detto che “Io abbaio, mentre Sinisa morde”, mentre Mihajlovic ha detto che “A Rino invidio solamente l’età…”.

Le dichiarazioni di Gattuso a Dazn sono riportata dal Corriere dello Sport.

“Il Bologna ha fatto molto meglio di noi – ammette Gattuso a Dazn – nel primo tempo ce la siamo giocata, nella ripresa non siamo scesi in campo.

Abbiamo giocato al di sotto delle ultime 7-8 partite e non va bene. Non mi interessa quando sento dire che non ci sono stimoli perché li abbiamo, tra qualche settimana abbiamo il Barcellona.

Oggi invece abbiamo sofferto, il Bologna ci ha messo in difficoltà, non abbiamo giocato da squadra. Ci è andata bene a pareggiare questa partita”.

 “Nel secondo tempo non mi è piaciuta la squadra. Eravamo lunghi, sembravamo la squadra di 4-5 mesi fa. Complimenti a loro. Il Bologna somiglia a Mihajlovic, non molla mai, l’abbiamo visto anche a Parma”.

 “Sinisa è più ca*zuto. Io abbaio, ma non mordo. Sinisa invece quando abbaia si fa sentire”.  Lozano? Ha caratteristiche diverse da Insigne, ma ha fatto ciò che doveva.

All’inizio la partita mi è piaciuta, mentre nella ripresa non siamo scesi in campo e il Bologna ci ha schiacciati e messo in difficoltà”.

Simpatica anche la battuta di Sinisa Mihajlovic su Rino Gattuso: “Cosa invidio a Rino? L’età…” (fonti Dazn e  Il Corriere dello Sport).