Gaucci-Matarrese, la lite è tornata virale dopo la morte dell’ex presidente del Perugia VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Febbraio 2020 19:13 | Ultimo aggiornamento: 1 Febbraio 2020 19:13
Gaucci-Matarrese, la lite è tornata virale dopo la morte dell'ex presidente del Perugia VIDEO

Luciano Gaucci nella foto Ansa

ROMA – Luciano Gaucci, a lungo presidente del Perugia tra gli anni ’90 e 2000, è morto oggi a Santo Domingo. Lo apprende l’ANSA in ambienti calcistici. Gaucci, che aveva 81 anni, era andato inizialmente nella Repubblica Dominicana per sfuggire ad accuse di bancarotta fraudolenta in conseguenza del fallimento del club umbro. Dopo aver patteggiato ed usufruito di un indulto era rimasto nell’isola dei Caraibi: era da tempo malato gravemente.

Luciano Gaucci, la lite con Matarrese continua a spopolare su YouTube e sui social network. 

”Gliene devo dire quattro….”. Luciano Gaucci è stato un protagonista del calcio italiano tra la fine degli anni ’90 e l’inizio del decennio successivo. Da presidente del Perugia, è stato anche protagonista di una delle ‘performance televisive’ diventate memorabili grazie allo sterminato archivio di YouTube.

Il duello verbale -e quasi fisico- del 7 novembre 1999 con Vincenzo Matarrese, presidente del Bari, appartiene ai ricordi di tutti gli appassionati di calcio. Online, le varie versioni dello scontro -come quella che ripropone le immagini di Telemontecarlo- continuano a collezionare clic.

Tutto comincia con il pressing di Gaucci nei confronti dell’arbitro Racalbuto, che ignora le rimostranze del presidente all’esterno dello stadio Renato Curi. Ad accendere la miccia in maniera definitiva sono le parole che Matarrese pronuncia dalla scaletta del pullman del Bari: “Gaucci, noi siamo di Serie A… Gaucci…”. Il resto è storia (fonti Ansa e AdnKronos, video YouTube).