Gb, 12 giornate squalifica a Barton del Queens Park Rangers

Pubblicato il 23 Maggio 2012 21:58 | Ultimo aggiornamento: 23 Maggio 2012 22:12

LONDRA, 23 MAG – Dodici giornate di squalifica sono state inflitte dalla Football Association a Joey Barton, centrocampista del Queens Park Rangers. Il giocatore, nell'ultima di campionato contro il Manchester City, era stato espulso per una gomitata a Tevez e prima di lasciare il campo aveva rifilato un calcio ad Aguero e poi tentato di dare una testata a Kompany. Inflitte quattro giornate per l'espulsione, la FA ha triplicato la sanzione al turbolento giocatore del Qpr.

''Ci sono delle regole di condotta che vanno rispettate e un tale comportamento danneggia l'immagine del calcio nel paese, a maggior ragione durante un incontro di tale importanza, seguito da milioni di persone nel mondo'', ha detto il presidente della disciplinare, Martin Armstrong.

Barton, che davanti ai 'giudici' ha negato l'aggressione a Kompany, dovra' anche pagare una multa di oltre 90mila euro. Per lui, non nuovo ad atti di violenza dentro e fuori dal campo, e' anche sottoposto ad un'inchiesta interna del Qpr.