Genoa-Fiorentina: Prandelli carica i viola alla caccia del riscatto

Pubblicato il 27 Ottobre 2009 20:03 | Ultimo aggiornamento: 27 Ottobre 2009 20:03

È una Fiorentina incerottata ma con tanta voglia di rivincita dopo la sconfitta interna di domenica scorsa contro il Napoli, quella che domani sera affronterà in trasferta il Genoa per la decima giornata di serie A.

Una sfida chiave per misurare le ambizioni della squadra viola che si presenterà senza Jorgensen (gastroenterite febbrile), Santana, Natali e Savio (problemi muscolari). In più Prandelli dovrà valutare l’opportunità di schierare Marchionni, Dainelli e Kroldrup, tutti convocati ma non al meglio della condizione.

Prandelli comunque non sembra preoccupato: «Siamo in emergenza – ammette – ma non è un problema perchè spesso in questi momenti i giocatori riescono a tirare fuori qualcosa in più, quindi sono sereno in vista di domani sera. Col Genoa sarà durissima; noi forse abbiamo ricevuto troppi elogi e dopo la sconfitta col Napoli dobbiamo tornare in trincea con gli elmetti e con la voglia di andare avanti pur nelle difficoltà. Dal punto di vista dell’orgoglio la squadra ha valori straordinari».