Genoa, Andreazzoli verso esonero: Gattuso, Iachini, De Biasi possibili sostituti

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 20 Ottobre 2019 20:02 | Ultimo aggiornamento: 20 Ottobre 2019 20:02
Genoa Gattuso Iachini De Biasi possibili sostituti Andreazzoli verso esonero

Iachini è uno dei candidati per la panchina del Genoa (foto Ansa)

PARMA – Genoa disastroso. La squadra ha perso la partita e la faccia sul campo del Parma. Il Genoa è penultimo in campionato, in piena zona retrocessione, a più uno sulla Sampdoria fanalino di coda della Serie A. Blucerchiati che oggi hanno recuperato un punto sui rossoblù pareggiando per zero a zero contro la Roma nel giorno dell’esordio di Claudio Ranieri. 

Il Genoa ha vinto solamente una partita su otto, ha segnato la miseria di nove reti subendone venti (è la peggiore difesa dell’intero campionato). Andreazzoli era già a rischio esonero prima di questa partita, dopo questa clamorosa sconfitta per cinque a uno contro il Parma il suo allontanamento sembra praticamente certo. 

La scorsa volta venne salvato dal… Milan! Preziosi voleva ingaggiare Pioli come allenatore ma poi è arrivato il Milan che ha messo sotto contratto l’ex tecnico della Fiorentina. Sfumato Pioli, Preziosi ha deciso di dare fiducia ad Andreazzoli perché non era convinto degli altri allenatori sul mercato. 

L’idea resta la stessa ma dopo una sconfitta del genere è davvero complicato non esonerare l’allenatore. Serve una scossa, non potendo esonerare l’intera rosa dei calciatori, è probabile che sia l’allenatore a pagare per tutti quanti. Andiamo a vedere chi sono gli allenatori che potrebbero prendere il posto di Andreazzoli. 

L’obiettivo numero uno di Preziosi è Rino Gattuso. Un tecnico di spessore che è reduce da una buona esperienza al Milan, portato al quinto posto in classifica, ad un passo dalla Champions League, ed a due finali (di Coppa Italia e di Supercoppa Italiana, entrambe perse contro la Juventus). 

Ma Gattuso va convinto. La Sampdoria non ci è riuscita e ha dovuto ripiegare su Claudio Ranieri. Preziosi riuscirà a convincerlo della bontà del progetto tecnico del Genoa? Ci proverà in ogni modo. 

Le alternative a “Ringhio”, sono Iachini, tecnico specializzato in salvezze disperate, e De Biasi, tecnico che vuole rimettersi in gioco dopo una buona esperienza con l’Albania.