Genoa

Genoa, protesta tifosi con striscioni: “Enrico Preziosi vattene”

Genoa, protesta tifosi con striscioni: "Enrico Preziosi vattene"

Genoa, protesta tifosi con striscioni: “Enrico Preziosi vattene”

GENOVA – Crisi nera per il Genoa. La squadra allenata da Ivan Juric ha perso in casa contro il Bologna e ha solamente 2 punti in 7 turni di campionato. Solamente il Benevento, che deve giocare domani, ha fatto peggio con zero punti all’attivo.

Gli ultras del Genoa sono sul piede di battaglia. Il loro bersaglio è il presidente Enrico Preziosi reo di non aver ceduto la società, nelle ultime ore è saltata la trattativa con Giulio Gallazzi, e di non aver condotto un calciomercato all’altezza della situazione.

I tifosi del Genoa hanno contestato Enrico Preziosi prima, durante e dopo la partita persa contro il Bologna. Sono stati esposti numerosi striscioni con scritto “Preziosi vattene” e intonati cori offensivi contro il numero uno rossoblù.

Prima della partita, è stato aggredito un giornalista locale, Pinuccio Brenzini,  con l’accusa di essere pro Preziosi.

To Top