Hamsik dice Napoli: 1-0 al Genoa e Champions ad un passo

Pubblicato il 30 aprile 2011 22:59 | Ultimo aggiornamento: 5 ottobre 2012 16:27

NAPOLI- Napoli-Genoa 1-0 Gol: Marek Hamsik 84′ (N).

Il Napoli batte il Genoa per uno a zero e risponde “presente” dopo la vittoria dell’Inter nel pomeriggio. Ancora una volta i partenopei danno il meglio nella ripresa, e colgono il gol vittoria a sette minuti dalla fine grazie al sigillo di Hamsik.
Primo tempo molto equilibrato nel quale il Genoa, nonostante la grande emergenza, sembra molto ben disposto in campo. Partita che si velocizza nel corso del tempo, ma che, almeno nella prima frazione, non offre molto spettacolo (ed i portieri restano quasi del tutto inoperosi).
Discorso molto diverso nella ripresa, quando il Napoli assedia il Genoa nella propria metà campo dall’inizio alla fine. Ed Eduardo diventa grande protagonista, andando a salvare più volte il risultato. Gli ospiti adesso si accontentano del pareggio e non spingono più di tanto.

Il Napoli capisce che è il momento di colpire, e ci riesce all’83’ con Marek Hamsik, lesto ad approfittare in area di una sponda area di Cavani, anticipare Criscito e battere Eduardo.

Nei quattro minuti di recupero però gli azzurri rischiano qualcosa di troppo, con il Genoa che prova a raddrizzare il risultato; in particolare è Floro Flores al 92′ a rischiare di rovinare la festa del San Paolo.

Cosa che comunque non succede: il Napoli batte uno a zero il Genoa, si mantiene nella scia dell’Inter per il secondo posto e si allontana, momentaneamente, dalle altre pretendenti per la Champions League.

Le formazioni ufficiali di Napoli-Genoa dallo Stadio San Paolo.

NAPOLI (3-4-2-1): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Aronica, Zuniga, Gargano, Yebda, Dossena; Hamsik, Lavezzi, Cavani. A disposizione: Iezzo, Santacroce, Ruiz, Zuniga, Pazienza, Mascara, Lucarelli. All. Mazzarri.

GENOA (4-4-2): Eduardo; Mesto, Moretti, Kaladze, Criscito; Konko, Rafinha, Kucka, Antonelli; Paloschi, Floro Flores. A disposizione: Scarpi, Chico, Jelenic, Jankovic, Destro, Boselli, Rodriguez. All. Ballardini

ARBITRO: Gava di Conegliano (Altomare-Ayroldi, 4° uomo Gallione).

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other