George Floyd, Marcus Thuram gli dedica il gol inginocchiandosi come Colin Kaepernick VIDEO

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 31 Maggio 2020 17:41 | Ultimo aggiornamento: 31 Maggio 2020 17:41
George Floyd, Marcus Thuram gli dedica il gol inginocchiandosi come Colin Kaepernick VIDEO

George Floyd, Marcus Thuram gli dedica il gol inginocchiandosi come Colin Kaepernick (fermo immagine da VIDEO YouTube)

MONCHENGLADBACH (GERMANIA) – Marcus Thuram come Weston McKennie.

Anche i calciatori scendono in campo per protestare contro la morte di George Floyd, ucciso da un poliziotto a Minneapolis.

Weston McKennie è sceso in campo con una fascia bianca legata al braccio con la scritta “giustizia per George“.

E’ un gesto molto sentito da parte di McKennie perché gioca in Germania nello Schalke 04 ma fa parte della Nazionale Statunitense di Calcio.

Oggi un gesto significativo è stato compiuto da Marcus, figlio dell’ex stella di Parma e Juventus Lilian Thuram.

Dopo aver segnato una rete con la maglia del suo Borussia, Thuram si è inginocchiato dedicando il gol a Floyd.

Questa esultanza è stata mostrata per la prima volta dall’ex stella del football americano Colin Kaepernick.

A partire dall’estate 2016, Kaepernick, in forma di protesta contro le ingiustizie e oppressioni subite dalla minoranza nera negli Stati Uniti, smise di alzarsi in piedi durante l’inno nazionale statunitense, che è suonato e cantato all’inizio di ogni gara della NFL.

Il suo gesto è stato adottato da numerosi altri giocatori, anche di altri sport, generando discussioni e polemiche, in cui è intervenuto anche il presidente degli Stati Uniti Donald Trump.

Anche, se non soprattutto, a causa di questo gesto Kaepernick è rimasto senza squadra e non è riuscito più a trovare un ingaggio.

Kaepernick è passato dall’essere una stella della Nfl ad essere uno svincolato da quattro anni (video YouTube).