Gerald Piquè, multa e minacce a poliziotti: “La farò cancellare, mi fate schifo”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 ottobre 2014 9:13 | Ultimo aggiornamento: 16 ottobre 2014 9:13
Gerald Piquè, multa e minacce a poliziotti: "La farò cancellare, mi fate schifo"

Le scuse di Piquè su Twitter

BARCELLONA – “Lei non sa chi sono io”. L’ultimo della saga a esserci cascato è Gerald Piquè, difensore del Barcellona e della nazionale spagnola (noto alle cronache rosa per essere partner di Shakira). Piquè se l’è presa con alcuni agenti che avevano multato il fratello:

Siete invidiosi di me perché sono famoso“.

Il fratello del giocatore era stato multato perché aveva parcheggiato l’auto sulla corsia dell’autobus, di fronte all’uscita della discoteca Catwalk. Il giocatore ha aggredito verbalmente gli agenti e ha ricevuto pure lui una multa.

“Lo fate perché prendete una percentuale e non avete soldi. Questa denuncia finirà in niente perché chiamerò il vostro capo e cancellerà tutto, vi farà passare il vizio. Vi credete i padroni del mondo perché portate l’uniforme e multate la gente ma questa multa la pagheranno i vostri padri, siete una vergogna, mi fate schifo”.

Dopo un giorno, Piquè si è scusato via Twitter:

“Quello che ho detto è stato notevolmente esagerato, ma in ogni caso mi dispiace, ho sbagliato e non succederà più”

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other