Germania-Argentina, le probabili formazioni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Luglio 2014 18:24 | Ultimo aggiornamento: 13 Luglio 2014 18:34
Germania-Argentina, l'eterna sfida mondiale

Germania-Argentina, l’eterna sfida mondiale

ROMA – Argentina-Germania: nel tempio del calcio, il Maracanà va in scena la finale Mondiale, un classico: la Germania concreta e spietata di Müller contro l’Argentina di Messi.

È la corazzata di Loew la favorita, anche per gli scommettitori che la quotano a 2,25, 3.45 invece la quotazione per la truppa di Messi, Higuain e Lavezzi.

“Esprimere tutto il nostro potenziale. Avere pazienza. Ricordarsi che l’Argentina non è solo Messi. Se ci riusciamo, abbiamo buone probabilità di vincere. Siamo una squadra matura, ma giovane: il ciclo può essere ancora lungo. Il titolo sarebbe una tappa del cammino, non il punto d’arrivo” è questa la tattica tedesca dettata da Loew in conferenza stampa.

Per l’Argentina l’unico dubbio ruota intorno a Di Maria, guarito a tempo di record (8 giorni) da un infortunio muscolare.

Germania (4-2-3-1): Neuer, Lahm, Boateng, Hummels, Howedes, Khedira, Schweinsteiger, Muller, Kroos, Ozil, Klose. (12 Zieler, 22 Weidenfeller, 2 Grosskreutz, 3 Ginter, 9 Schuerrle, 10 Podolski, 14 Draxler, 15 Durm, 17 Mertesacker, 19 Goetze, 23 Kramer). All.: Loew.

Argentina (4-3-1-2): Romero, Zabaleta, Garay, Demichelis, Rojo, Perez, Mascherano, Biglia, Messi, Higuain, Lavezzi. (21 Andujar, 12 Orion, 3 Campagnaro, 5 Gago, 7 Di Maria, 11 Maxi Rodriguez, 13 A. Fernandez, 17 F. Fernandez, 18 Palacio, 19 Alvarez, 20 Aguero, 23 Basanta). All: Sabella.

Arbitro: Rizzoli (Italia).