Germania-Italia, amichevole prima di Euro 2020: ecco quando si giocherà

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Dicembre 2019 22:07 | Ultimo aggiornamento: 5 Dicembre 2019 22:07
Germania-Italia, amichevole prima di Euro 2020: ecco quando si giocherà

Boateng e Zaza in una delle ultime sfide tra Germania e Italia (foto Ansa)

NORIMBERGA (GERMANIA) – Concluso il girone di qualificazione a punteggio pieno grazie ad un percorso netto fatto di dieci successi in dieci gare, la Nazionale di Roberto Mancini prosegue nella marcia di avvicinamento a Euro 2020 affrontando martedì 31 marzo a Norimberga (orario da definire) la Germania, 4 volte campione del mondo come gli azzurri. Lo ha reso noto la Figc con un comunicato.
   

A distanza di tre anni dall’ultimo test amichevole giocato a Milano (0-0), l’Italia tornerà quindi ad affrontare la formazione guidata da Joachim Loew, anch’essa vincitrice del proprio girone delle eliminatorie, in quello che sarà il secondo dei due test di alto livello programmati dallo staff tecnico della Nazionale nel mese di marzo 2020.

Italia – Germania è universalmente riconosciuta come una delle grandi ‘classiche’ del calcio Mondiale. Gli Azzurri e la Mannschaft saranno avversari per la 36/a volta nella loro storia: nei 35 confronti fin qui disputati sono 15 vittorie degli azzurri, 12 i pareggi e 8 i successi dei tedeschi.
   

Tantissime le sfide indimenticabili che hanno scritto pagine epiche del calcio: dal 4-3 nella ‘partita del Secolo’ del 1970 allo stadio Azteca di Città del Messico, al 3-1 nella finale del Mundial ’82 al Bernabeu di Madrid, che vide la Nazionale di Bearzot in trionfo davanti al presidente Pertini; dalla vittoria firmata da Grosso e Del Piero nella semifinale di Dortmund che schiuse all’Italia la strada verso la conquista della quarta Coppa del Mondo nel 2006, all’appassionante semifinale di Euro 2012 decisa dalla doppietta di Balotelli. L’eliminazione subita nei quarti di finale di EURO 2016 a Bordeaux, dopo un’infinita serie di rigori, è invece il ricordo più amaro e recente 
    (fonte ANSA).