Germania-Messico streaming-diretta tv: dove vedere Mondiali 2018

di redazione Blitz
Pubblicato il 17 giugno 2018 16:08 | Ultimo aggiornamento: 17 giugno 2018 16:09
Germania-Messico streaming-diretta tv, dove vedere Mondiali 2018

Germania-Messico streaming-diretta tv, dove vedere Mondiali 2018

MONDIALI 2018 – Germania-Messico, partita valida per la fase a gironi dei Mondiali di Russia 2018, verrà trasmessa in diretta tv, in chiaro, su Italia 1 alle ore 17:00 [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play]. La partita sarà trasmessa anche in diretta streaming al seguente link.

Portieri

1. Neuer (Bayern Monaco), 22. ter Stegen (Barcellona), 12. Trapp (PSG).

Difensori

4. Ginter (Borussia Mönchengladbach), 3. Hector (Colonia), 17. Boateng (Bayern Monaco), 5. Hummels (Bayern Monaco), 15. Süle (Bayern Monaco), 18. Kimmich (Bayern Monaco), 2. Plattenhardt (Hertha Berlino), 16. Rüdiger (Chelsea).

Centrocampisti

20. Brandt (Bayer Leverkusen), 7. Draxler (PSG), 14. Goretzka (Schalke 04), 21. Gündogan (Manchester City), 6. Khedira (Juventus), 8. Kroos (Real Madrid), 10. Özil (Arsenal), 11. Reus (Borussia Dortmund), 19. Rudy (Bayern Monaco).

Attaccanti

23. Gómez (Stoccarda), 13. Müller (Bayern Monaco), 9. Werner (Lipsia).

Messico, Márquez c’è: così Osorio in Russia

Germania-Messico streaming e diretta tv, dove vederla (Mondiali 2018 | foto Ansa)

Germania-Messico streaming e diretta tv, dove vederla (Mondiali 2018 | foto Ansa)

Juan Carlos Osorio ha convocato anche il 39enne Rafa Márquez: el Gran Capitán si appresta a diventare il terzo giocatore di sempre a partecipare a 5 edizioni dei Mondiali. Insieme a lui non possono mancare certezze come Chicharito ed Herrera, attenzione alle ali Corona e Lozano esaltante al PSV.

Portieri

13. Ochoa (Standard Liegi), 12. Talavera (Toluca), 1. Corona (Cruz Azul).

Difensori

5. Reyes (Porto), 3. Salcedo (Eintracht Francoforte), 15. Moreno (Real Sociedad), 7. Layún (Siviglia), 23. Gallardo (Pumas), 2. Ayala (Tigres), 21. Álvarez (America).

Centrocampisti

16. Herrera (Porto), 18. Guardado (Betis Siviglia), 4. Márquez (Atlas), 6. J. dos Santos (Los Angeles Galaxy), 8. Fabián (Eintracht Francoforte), 10. G. dos Santos (Los Angeles Galaxy).

Attaccanti

20. Aquino (Tigres), 17. J. M. Corona (Porto), 9. Jiménez (Benfica), 19. Peralta (America), 14. Hernández (West Ham), 11. Vela (Los Angeles FC), 22. Lozano (PSV).

CLICCA QUI per il tabellone completo dei Mondiali.

Tutti i gironi dei Mondiali:

  • Gruppo A: Russia, Arabia Saudita, Egitto e Uruguay.
  • Gruppo B: Portogallo, Spagna, Marocco e Iran.
  • Gruppo C: Francia, Australia, Perù e Danimarca.
  • Gruppo D: Argentina, Islanda, Croazia e Nigeria.
  • Gruppo E: Brasile, Svizzera, Costa Rica e Serbia.
  • Gruppo F: Germania, Messico, Svezia e Corea del Sud.
  • Gruppo G: Belgio, Panama, Tunisia e Inghilterra.
  • Gruppo H: Polonia, Senegal, Colombia e Giappone.