Giancarlo Abete candidato alla Figc: proposto da Lega Dilettanti, Lega Pro, Aic e Aia

di redazione Blitz
Pubblicato il 9 maggio 2018 17:55 | Ultimo aggiornamento: 9 maggio 2018 17:55
Giancarlo Abete candidato alla Figc: proposto da Lega Dilettanti, Lega Pro, Aic e Aia

Giancarlo Abete candidato alla Figc: proposto da Lega Dilettanti, Lega Pro, Aic e Aia
Ansa

ROMA – La riunione delle componenti della Federcalcio intenzionate a chiedere subito un’assemblea elettiva (Lega Dilettanti, Lega Pro, sindacato calciatori e associazione arbitri) ha determinato, apprende l’Ansa [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui, Ladyblitz – Apps on Google Play], una candidatura unitaria alla presidenza: è quella di Giancarlo Abete.

L’ex n.1 della Figc, dimessosi dopo l’eliminazione al primo turno al Mondiale brasiliano, avrebbe, secondo quanto riferiscono fonti delle componenti, dato la sua disponibilità.Sul nome di Abete, candidato alla Presidenza Figc scelto da Lega Pro, Lnd, Aic e Aia, ” c’è stata un’unanimità per la grande competenza, esperienza e la capacità dimostrata in passato di saper aggregare le componenti federali”.

E’ quanto spiega in una nota la Lega Nazionale Dilettanti secondo cui ”l’auspicio di tutti i presenti è ora di poter avere al fianco nel progetto la Serie A, non coinvolta sinora in attesa della nuova governance, la Serie B e l’A.I.A.C”.

”Proseguirà – aggiunge la Lnd – in questi giorni la raccolta delle firme per la richiesta al Commissario di convocazione dell’assemblea elettiva”.