Gianluca Gaetano, chi è: ha esordito in Champions in Napoli-Genk

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 10 Dicembre 2019 20:38 | Ultimo aggiornamento: 10 Dicembre 2019 20:38
Gianluca Gaetano, chi è: ha esordito in Champions in Napoli-Genk

Gianluca Gaetano esulta dopo una rete segnata con la maglia del Napoli Primavera (da YouTube)

NAPOLI  – Dopo aver esordito in campionato nei minuti finali del match contro la Spal, Gianluca Gaetano, nato il 5 maggio del 2000, si è tolto anche la soddisfazione di aver esordito in Champions League nel corso della larga vittoria del Napoli contro il Genk. Gaetano ha fatto il suo debutto europeo in un giorno molto importante che ha sancito la qualificazione del Napoli agli ottavi di finale di Champions League. I campani sono passati da secondi in classifica, dietro al Liverpool. 

Quella di stasera, è la quarta presenza tra i professionisti per Gianluca Gaetano. Il calciatore aveva già giocato con il Napoli in Serie A (per un totale di due presenze) ed in Coppa Italia (una presenza). Stasera è arrivato anche il debutto in Champions League, unica competizione che gli mancava. 

Gianluca Gaetano è la stella del Napoli Primavera. Con i giovani, Gaetano ha giocato 15 partite di Youth League, che sarebbe la Champions League per le formazioni Primavera, mettendo a segno la bellezza di dieci gol. Stasera Gianluca Gaetano non è riuscito a segnare ma, pochi minuti dopo il suo ingresso in campo, ha mostrato personalità con un tunnel su un avversario al  limite della sua area di rigore.