Gianni Rivera: “Ieri nessun italiano si è divertito, solo i macedoni”

Pubblicato il 7 ottobre 2017 19:07 | Ultimo aggiornamento: 7 ottobre 2017 19:09
Gianni Rivera: "Ieri nessun italiano si è divertito, solo i macedoni"

Gianni Rivera: “Ieri nessun italiano si è divertito, solo i macedoni”
ANSA

FIRENZE –  ”Ieri sera non si è divertito nessun italiano, si sono divertiti solo i macedoni’‘. Così Gianni Rivera a margine della sua partecipazione a Firenze al Festival del calcio.

”Pensavamo che la partita con la Macedonia sarebbe stata più facile ma forse siamo stati noi a renderla meno semplice – ha continuato l’attuale presidente del Settore Tecnico della Figc ospite di un dibattito sul ‘Rinascimento del calcio’ – Comunque sapevamo che avremmo dovuto affrontare gli spareggi”.

E alla domanda se all’Italia di Ventura non serva inserire qualche giovane talento, come Federico Chiesa, per trasmettere più entusiasmo e freschezza ha risposto:

”Tutti coloro che hanno qualità tecniche e caratteriali possono dare il loro contributo e questo vale per tutti, a iniziare dai giovani. Fermo restando che un giocatore da solo non può cambiare una squadra, non ci riusciva neppure Pelè”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other