Giovanissimi: l’Inter perde a tavolino e la Juventus viene eliminata

Pubblicato il 26 Giugno 2012 11:32 | Ultimo aggiornamento: 26 Giugno 2012 11:54

SIENA – La Juventus avrebbe  sfidato il Milan nella partita di martedì a San Quirico D’Orcia (Siena)  ma la classifica è stata cambiata dal giudice sportivo perché l’Inter, che aveva vinto il girone a punteggio pieno, nella partita con la Reggina (vinta 3-0) ha commesso un errore nel numero di sostituzioni: otto invece che sette.

La Juventus risultava qualificata alle semifinali per la conquista dello scudetto nella categoria “Giovanissimi”, dove avrebbe sfidato il Milan, come seconda nel girone dopo aver pareggiato con la Roma per 1-1 (4 punti contro i 9 dell’Inter e i 3 della Reggina).

Per questo motivo l’Inter è stato  sconfitto a tavolino (0-3) e la Reggina, salendo a quota sei punti, ha eliminato proprio la Juventus.

La classifica vede al primo posto la Reggina, al secondo L’Inter, a quota 6, e al terzo la Juventus con quattro punti.

Le semifinali del torneo Giovanissimi  saranno quindi Milan-Inter e Reggina-Napoli.