Giovinco vince la Champions League asiatica e si qualifica per il Mondiale per Club

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Novembre 2019 22:55 | Ultimo aggiornamento: 24 Novembre 2019 22:55
Giovinco vince Champions League asiatica, giocherà Mondiale per Club

Giovinco esulta dopo aver vinto la Champions League asiatica (foto Ansa)

SAITAMA (GIAPPONE) – I sauditi dell’Al Hilal salgono per la terza volta sul trono dell’Asia, vincendo la Champions continentale al termine della finale di ritorno contro i giapponesi dell’Urawa Red Diamonds.

Il match di Saitama, al quale hanno assistito 58.109 spettatori, è finito 2-0 per gli ospiti, con l’ex juventino Sebastian Giovinco fra i protagonisti: ha sfiorato il gol in un paio d’occasioni, e ha fornito a Dawsari l’assist per il primo gol. Il raddoppio è arrivato al 93′ ad opera di Gomis.

L’Al Hilal si era imposto anche all’andata, giocata a Riad, per 1-0. Ora la squadra saudita parteciperà, come il Flamengo che ieri ha vinto la Libertadores, al Mondiale per club. Continuano i trionfi di Giovinco lontano dall’Italia. Dopo aver vinto una Major League Soccer e tre campionati canadesi con il Toronto, ecco il primo trionfo asiatico con la maglia dell’Al Hilal. 

Con la maglia del Toronto, Giovinco ha realizzato la bellezza di 83 gol in 142 partite, mentre con la maglia del club saudita, Giovinco ha segnato 9 gol in 32 partite (2 di questi sono stati realizzati proprio in Champions League) (fonte Ansa).