Giro di Polonia: ciclista 22enne Bjorg Lambrecht cade e muore durante la terza tappa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Agosto 2019 20:50 | Ultimo aggiornamento: 6 Agosto 2019 8:56
Bjorg Lambrecht

Bjorg Lambrecht (foto Ansa)

ROMA – Bjorg Lambrecht, 22enne belga della Lotto Soudal, è morto oggi, lunedì 5 agosto, dopo una gravissima caduta in avvio della terza tappa del Giro di Polonia.

Lambrecht è stato immediatamente portato in ambulanza in ospedale nella città di Rybnik, dove però il ventiduenne è deceduto. L’ufficialità è arrivata dalla squadra del ciclista, la Lotto Soudal, attraverso i suoi canali social. “La più grande tragedia che potesse capitare alla famiglia, agli amici e ai compagni di Bjorg – si legge nella nota – è accaduta… Riposa in pace Bjorg”. Questo il messaggio del team di Lambrecht sui social.

Bjorg Lambrecht era nato il 2 aprile 1997 a Gand. Cresciuto nel vivaio della Lotto Soudal, tra le più importanti squadre belghe del World Tour, Bjorg Lambrecht era passato al professionismo nel 2018. Tra gli Under-23 è stato argento ai Mondiali in linea a Innsbruck 2018 e argento agli Europei di Plumelec 2016. Nel 2019 ha vinto la classifica dei giovani al Giro del Delfinato, chiudendo 12° a 3’17” dal vincitore Fuglsang. Una vera e propria promessa del ciclismo che come tanti corridori belgi sognava di vincere in futuro una delle classiche del Nord. Un sogno spezzato da una caduta che gli è costata la vita. 

Fonte: Ansa, Agi.