Giuseppe Ippolito, il bodybuilder che ha assunto 14 farmaci proibiti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 agosto 2017 9:44 | Ultimo aggiornamento: 3 agosto 2017 9:44
Giuseppe Ippolito, il bodybuilder che ha assunto 14 farmaci proibiti

Giuseppe Ippolito, il bodybuilder che ha assunto 14 farmaci proibiti

ROMA – Nel corpo di Giuseppe Ippolito, 23enne bodybuilder siciliano, sono state trovate in un solo controllo 14 diverse sostanze proibite (più 4 loro metaboliti), sostanze dopanti che vanno da steroidi per uso umano e veterinario a diuretici per l’ipertensione, dai farmaci anti-Parkinson ad anoressizzanti e psico stimolanti. Tutto per conquistare lo scorso 2 luglio a Roma quella corona che gli sfuggita per un pelo.

Ippolito, scrive il Corriere della Sera, è arrivato quarto e non l’aveva presa bene: “La miglior forma di sempre premiata solamente col quarto posto. Non è da me lamentarmi ma mi permetto di dire che meritavo qualcosina in più”. Ora rischia 4 anni di squalifica e un processo penale.